Totem adotta la stampa inkjet a raggi UV con tecnologia LED per aumentare le opportunità nella stampa di libri grazie alla AccurioJet KM-1 di Konica Minolta

0
420

Totem, classificata dagli editori come una delle aziende di stampa migliori e insignita di numerosi riconoscimenti, è passata alla stampa inkjet con Konica Minolta investendo nel sistema di produzione AccurioJet KM-1.

La produzione di libri digitali è il grande trend di crescita in un settore altamente competitivo come quello editoriale, in cui Totem intravede importanti opportunità di business grazie alla sostituzione dei suoi sistemi basati su toner e allo spostamento dei lavori offset sulla stampante inkjet B2+ di Konica Minolta. Significativo miglioramento delle efficienze, riproduzione dei colori ad alta stabilità e rapido ritorno sull’investimento sono stati altri fattori chiave ai fini della decisione di acquisto.
“Miglioriamo continuamente i nostri processi operativi introducendo tecnologie di ultima generazione. La AccurioJet KM-1 è dotata di un innovativo sistema di stampa inkjet con tecnologia LED in grado di gestire fogli fronte/retro. Questo ci consente di passare rapidamente i lavori alla finitura grazie a fogli perfettamente piatti e risultati con la stessa qualità dell’offset. È questo quello che richiedono i nostri clienti. Il sistema ci permette di eseguire rapidamente ordini di tirature medio-basse per i nostri clienti che richiedono tempi di produzione più rapidi. Nel giro di tre settimane dall’arrivo della macchina, abbiamo prodotto più di 200.000 fogli in formato B2+”, commenta Michał Rejnowski, CEO di Totem.com.pl.
“Apprezziamo quello che offre questa macchina: elevata qualità della riproduzione cromatica, semplicità operativa e molteplicità di formati supportati. Inoltre, la Dot Freeze Technology di Konica Minolta garantisce messa a registro dei colori e stabilità delle immagini e siamo in grado di stampare su materiali offset standard senza alcun pre-rivestimento. La nostra priorità numero uno è la soddisfazione dei nostri clienti e la AccurioJet KM-1 ci aiuta a raggiungere tale obiettivo in maniera estremamente efficiente.”
Ha poi aggiunto: “L’intero team di Konica Minolta – dai referenti locali in Polonia ai team delle sedi europee e di Tokyo – ci ha offerto un supporto eccezionale, aiutandoci a esaminare e testare diverse copertine di libri in modo tale da essere sicuri di fare la scelta giusta. Si è trattato di una vera e propria partnership. In prospettiva, nell’ambito della nostra collaborazione, siamo lieti di poter testare nuovi supporti in Giappone. Konica Minolta può vantare un’esperienza davvero globale.”
La tecnologia inkjet UV della AccurioJet KM-1 di Konica Minolta, i metodi tradizionali di gestione e i fogli che possono arrivare al formato B2+ consentono a Totem di eseguire facilmente ordini su diversi tipi di supporti di stampa fino a 0,6 mm senza alcuna preparazione particolare. Un altro vantaggio consiste nella possibilità di integrare facilmente fogli più grandi nei processi di finitura già esistenti, nonché in flussi di lavoro di giuntura senza soluzione di continuità. La macchina AccurioJet KM-1 di Konica Minolta in uso presso Totem – che nel 2018 si è classificata fra le migliori aziende di stampa polacche per la categoria “stampatori digitali” – è la seconda a essere installata in Polonia.
Tomasz Habierski, Industrial Product Manager presso Konica Minolta Business Solutions Polska, ha dichiarato: “Abbiamo introdotto questa macchina da stampa a colori digitale per rispondere alla crescente richiesta di produzione di libri in basse tirature con tempi di esecuzione rapidi. Collaboriamo con Totem.com.pl già da molti anni. La stampante si integra con altri sistemi e supporta l’ampia gamma di lavori che l’azienda gestisce quotidianamente. La piena operatività è stata raggiunta in un breve lasso di tempo e la macchina è in funzione per due turni di lavoro, che si prevede diventeranno presto tre.”
Mark Hinder, Head of Market Development presso Konica Minolta Europe, che ha incontrato per la prima volta Michał Rejnowski e il suo team nel 2017, ha dichiarato: “Ci hanno sottoposto a una sfida decisamente ardua: ‘la KM-1 è davvero in grado di sostituire la produzione offset per copertine e libri di alta qualità?’ Il successo ottenuto si basa su una serie di fattori, fra cui le peculiarità della Dot Freeze Technology. Abbiamo ottenuto la stabilità della gamma cromatica grazie alla nostra capacità di combinare testine di stampa inkjet, inchiostro e Dot Freeze Technology in modo estremamente affidabile e flessibile. Un basso costo di esercizio totale è stato un altro elemento essenziale ai fini della decisione di Totem di scegliere Konica Minolta anziché altri fornitori.
“Durante le trattative, un altro elemento decisivo è stato portare il team di Totem a visitare PLS Print Logistic Services, il nostro sito ‘beta’ originario in Germania che utilizza con successo la AccurioJet KM-1 da più di due anni. Questa iniziativa si è aggiunta alle rigorose condizioni di prova applicate a diverse copertine di libri presso Totem, grazie alle quali abbiamo dimostrato all’azienda polacca che il nostro sistema inkjet era il migliore disponibile sul mercato.”
Ha poi aggiunto: “Siamo orgogliosi e felici di accogliere Totem nella nostra crescente famiglia di utenti: tutti traggono vantaggio dall’AccurioJet KM-1, un sistema di produzione di altissimo livello che, ne siamo certi, li aiuterà a espandere il business in modo significativo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here