Temac presenta le ultime innovazioni tecnologiche al passo con l’era 4.0 – Hall 18 Stand K29

0
214

In vetrina, la taglierina SRS 861, la nuova arrivata della serie SRS, che ha il vantaggio di avvolgere fino a 600 mm di diametro pur avendo lo svolgitore nello stesso lato dell’avvolgimento. La taglierina è accessoriata con uno degli scaricatori di ultima generazione, con movimentazione ortogonale e di discesa a terra o su bancale per facilitare la movimentazione delle bobine finite. In anteprima poi, la nuova piattaforma HMI, supportata da PC industriale: più innovativa ed orientata ad avvicinare due mondi apparentemente destinati a fondersi: l’uomo e la macchina.  Grazie alla possibilità di tradurre una quantità immensa di dati complessi, in informazioni accessibili all’uomo, l’operatore ha a sua disposizione tutti gli strumenti necessari per controllare il processo di produzione anche da remoto.
Temac entra così a pieno titolo nell’era 4.0, grazie all’ottimizzazione dei processi produttivi, all’automazione e all’interazione macchina-macchina per immagazzinare energia, razionalizzare i costi ed aumentare le prestazioni.
Alcune di queste direttrici di sviluppo, del resto, sono presenti in Temac già dal 2010, con il lancio del marchio Ecosystemac.
Temac opera da sempre per l’innovazione e si allinea così al piano nazionale della quarta era industriale per stare al passo con le realtà produttrici in Europa e nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here