Stampa digitale su cartone ondulato: terza HP PageWide per il colosso americano Georgia-Pacific

0
426

Georgia-Pacific, uno dei principali fornitori statunitensi di soluzioni di imballaggio integrato, ha annunciato l’espansione delle sue soluzioni di stampa digitale della sua divisione Hummingbird con l’acquisto di una macchina da stampa HP PageWide T1190, la soluzione digitale per la stampa di imballaggi in cartone ondulato a più alto volume al mondo.

Nel tentativo di estendere la portata dei servizi digitali negli Stati Uniti, la nuova rotativa a banda larga 2794 mm per la produzione di cartone ondulato pre-print verrà installata entro la fine dell’anno in una nuova sede di Hummingbird in Arizona. La HP T1190 sarà la terza macchina da stampa inkjet a bobina del trasformatore installata dal 2015 quando ha lanciato i servizi di stampa digitale con la macchina da stampa HP T400S e successivamente ha aggiunto una macchina da stampa T1100 da 110 pollici.
La divisione Hummingbird di Georgia-Pacific fornisce una gamma di soluzioni di imballaggio in cartone ondulato stampate digitalmente per prodotti di largo consumo, elettronica e marchi di alimenti e bevande in tutto il Nord America. Le offerte digitali di Hummingbird includono imballaggi in cartone ondulato pronti per lo scaffale (SRP), vassoi per alimenti, scatole in grande formato, soluzioni di e-commerce e display (POP).

“I nostri partner potranno quindi ridurre i livelli delle scorte di imballaggi stampati, abbreviare i tempi di consegna, apportare frequenti modifiche al design e offrire più versioni grafiche”, ha affermato Robert Seay, vice-presidente, soluzioni di stampa digitale, Georgia-Pacific. “Con i nostri continui investimenti e la nostra rete operativa in 30 stati degli Stati Uniti, abbiamo una capacità di stampa digitale senza precedenti con una presenza nazionale per fornire efficienza e servizi completi che potranno trasformare radicalmente la catena di fornitura del cartone ondulato dei marchi in tutto il Nord America”.

Il volume mondiale di imballaggi in cartone ondulato stampati con tecnologia inkjet è cresciuto di oltre il 20% nel 2020 rispetto al 2019, anche con la pandemia in corso, secondo l’analisi di mercato di Smithers.

“I continui investimenti di Georgia-Pacific nella stampa digitale consentono alla divisione Hummingbird di migliorare l’efficienza della catena di approvvigionamento dei marchi con una gestione dell’inventario più semplice e tempi rapidi”, ha affermato Carles Farre, vicepresidente e direttore generale di HP PageWide Industrial. “Le soluzioni HP per stampa digitale su cartone ondulato stanno guadagnando popolarità in tutto il mondo con un ritmo accelerato di installazioni da parte dei clienti, consentendo ai trasformatori di avviare modelli operativi digitali basati su una rapida immissione sul mercato con vantaggi sostenibili”.
La macchina da stampa digitale HP PageWide T1190 ad alta produttività è una macchina da stampa inkjet a sei colori (CMYKOV) con una larghezza della banda di 2794 mm che si allinea in modo efficiente con la capacità dell’ondulatore e offre qualità di stampa offset, velocità digitale senza confronti, economia, e flessibilità. La macchina da stampa utilizza inchiostri HP A30, che sono davvero a base acqua.

Con la produttività leader del settore della HP PageWide T1190, che arriva a 305 metri/minuto, è possibile produrre fino a 100 milioni di scatole in cartone ondulato all’anno.