Reno De Medici acquisisce il 100% di Barcelona Cartonboard S.A.U., settimo produttore di cartoncino patinato a livello europeo

0
367
Michele Bianchi, Amministratore Delegato del Gruppo Reno De Medici

Facendo seguito alla comunicazione del 2 luglio scorso e all’ottenimento delle autorizzazioni da parte delle Autorità Antitrust competenti, Reno De Medici S.p.A. comunica di aver finalizzato in data odierna l’accordo con il fondo tedesco di private equity Quantum Capital Partners per l’acquisizione del 100% di Barcelona Cartonboard S.A.U., società di diritto spagnolo e settimo player europeo nel settore del cartoncino patinato.
Il prezzo della partecipazione è basato su un Enterprise Value di 46,4 milioni di Euro – calcolato su un EBITDA proforma per il 2018 di 8,2 milioni di Euro – e su una PFN stimata in circa 9,9 milioni di Euro. Il prezzo sarà soggetto ad aggiustamenti, contrattualmente previsti, conseguenti al livello della PFN e del capitale circolante alla data di efficacia del 31 ottobre 2018.
L’acquisizione è stata finanziata da Reno De Medici S.p.A. prevalentemente con il ricorso a una specifica linea esterna di finanziamento.
Grazie all’integrazione di Barcelona Cartonboard S.A.U., il Gruppo RDM, secondo produttore in Europa di cartoncino da materiale riciclato, rafforzerà la propria leadership nel Sud Europa, ottimizzando al contempo il proprio portafoglio prodotti e il livello di servizio ai clienti attuali e a quelli nuovi e beneficiando della prossimità dell’impianto di Barcellona ad alcuni dei maggiori converters europei.
Reno De Medici S.p.A. si è avvalsa di UniCredit S.p.A. quale proprio advisor finanziario esclusivo e di EY per le attività di due diligence a supporto dell’operazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here