PrintMat: dove le idee prendono forma

0
758

Nell’ambito di Print4All, PrintMat sarà una mostra nella mostra per esplorare le opportunità che nascono dall’utilizzo creativo e sinergico di tecnologie, materiali e supporti. Un’occasione per creativi e professionisti della comunicazione per trovare spunti e nuove idee “a effetto”.

Dal 29 maggio al 1 giugno prossimi, a Fiera Milano, Print4All sarà un importante momento espositivo per fare il punto sul settore, una vera e propria accademia formativa in grado di offrire agli operatori interessanti momenti di confronto e di aggiornamento professionale, ma  anche un’occasione unica per toccare con mano le potenzialità più innovative della stampa. Tra le diverse iniziative proposte nell’ambito della manifestazione, una in particolare, PrintMat, sarà il luogo ideale in cui dare forma alle idee più creative e innovative, esplorare le ultime frontiere dell’innovazione della stampa, dove l’utilizzo sinergico di tecnologie, materiali e supporti dà vita a prodotti e oggetti assolutamente nuovi.
PrintMat si propone come un’occasione unica per professionisti della comunicazione, creativi, designer, architetti, per comprendere come poter utilizzare le più nuove tecnologie di stampa per raggiungere quel ricercato effetto wow che oggi è fondamentale per coinvolgere e interessare consumatori sempre più esigenti, in tutte le fasi della customer journey.
L’evento, ideato e progettato da ACIMGA e ARGI, in collaborazione con FESPA Italia, sarà una vetrina per chi fa innovazione nei materiali stampabili, nelle tecnologie e nei consumabili di stampa e, raccoglierà, in un percorso che simula i diversi contesti d’uso, il meglio delle soluzioni in tutte le fasi della vita del prodotto: pre-vendita, punto vendita e post-vendita. Lo spazio della mostra sarà infatti fisicamente diviso in tre aree: la pre-vendita raccoglierà proposte di direct marketing, cartellonistica, manifesti, cataloghi smart, segnaletica e display; l’area vendita sarà dedicata a packaging smart, POP e segnaletica interna, astucci e scatole e infine il post vendita si focalizzerà su stampa su oggetti (ProductDec), stampa di interno (InteriorDec) e functional printing.
Nella filosofia che sottende al progetto Print4All, gli espositori di PrintMat esploreranno l’intero panorama delle opportunità della stampa: dai virtuosismi delle nobilitazioni su carta e cartone portati ad esempio da Ghelfi Ondulati – che già nel 2016 con il progetto #DedicaMela portò la stampa digitale su cartone ondulato in una iniziativa di Melinda a favore delle popolazioni terremotate – alle soluzioni in stampa diretta come quelle di Longo, che rinnoverà le sue proposte dopo il caso di MyMuesli del 2016. Dalle tecniche più specialistiche, fino  alle novità in termini di stampa sleeve o su imballaggio flessibile in digitale portati dalla azienda I.B.E. del Gruppo Spreafin. E ancora: sulla stampa molecolare su vetro, per citare un esempio, sarà focalizzata la proposta di P&P Promotion, che presenterà ai visitatori di PrintMat i risultati raggiunti con le bottiglie di alcuni tra i più noti brand di liquori e aperitivi realizzati con effetti speciali quali la fosforescenza e/o la stampa a rilievo.
A completare l’esperienza formativa, lo Speech Corner di PrintMat, in cui il pubblico potrà ascoltare le pillole tecniche sul processo di stampa, informarsi e aggiornarsi sulle procedure più nuove e innovative che sono però già una realtà e possono essere utilizzate per realizzare ogni tipo di idea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here