Premio Pro Carton 2019 per giovani designer

0
702

Quest’anno, il Pro Carton Young Designers Award, il concorso annuale più rinomato in Europa per i giovani talenti del packaging design, ha ricevuto 461 adesioni: una partecipazione superiore a quella di qualsiasi altra edizione precedente.
Promossa dall’associazione europea dei produttori di cartone e cartoncino nel 2012 per premiare gli utilizzi innovativi del cartoncino e promuovere la sostenibilità nel settore del packaging, l’iniziativa ha visto la partecipazione degli studenti di 70 scuole e università in 24 paesi.
Dopo una prima fase di valutazione, la giuria, guidata da Satkar Gidda (Direttore del marketing dell’agenzia di design SiebertHead), si è incontrata a L’Aia per selezionare i finalisti tra i prototipi presentati in quattro categorie:

  • Packaging per l’industria alimentare e delle bevande
  • Packaging in altri settori
  • Cartoni creativi: l’utilizzo del cartoncino al di là del packaging
  • Save the Planet: come il cartone può ridurre o sostituire l’uso della plastica

Gli altri membri della giuria erano rappresentanti senior del settore retail, il titolare di un brand, un’agenzia di design per imballaggi e un progettista di cartoni. In totale, sono stati selezionati 25 progetti che saranno votati pubblicamente nel mese di luglio e i 10 finalisti saranno invitati al gala degli European Carton Excellence Awards.
I vincitori saranno annunciati il 19 settembre, durante la cena di gala che si terrà a Malta in occasione del Congresso annuale ECMA. Il premio per i vincitori delle 4 categorie consiste in una visita completamente spesata presso la cartiera Stora Enso nella foresta svedese, oltre a uno stage di formazione pratica presso AR Packaging.
Tony Hitchin, Direttore Generale di Pro Carton, ha affermato: “Siamo davvero soddisfatti del fatto che il Pro Carton Young Designer Award sia diventato un concorso così prestigioso per i nuovi talenti nel settore del packaging.” È incredibile che il numero di partecipanti sia quasi triplicato da quando il premio è stato istituito nel 2012.
“Le aziende devono trovare nuovi modi per imballare i propri prodotti senza danneggiare l’ambiente e riducendo al minimo l’utilizzo di risorse non sostituibili. Trattandosi di un materiale rinnovabile, riciclabile e biodegradabile, l’utilizzo del cartone aiuta a creare un’economia davvero circolare. È fantastico vedere come così tanti giovani designer comprendano questa idea e siano desiderosi di supportare la nostra concezione del cartone come soluzione per prevenire la produzione di rifiuti da imballaggio.”