Pixartprinting: innovazione tecnologica on demand con Tecnau

0
442

L’azienda annuncia l’installazione dell’esclusivo sistema Libra 800 B2 per la brossura grecata di libri e riviste

 

L’innovazione tecnologica è da sempre il cuore pulsante di Pixartprinting, che vanta un reparto produttivo unico in Europa. Soluzioni di ultima generazione e macchinari realizzati ad hoc dalle case produttrici per soddisfare le esigenze di efficienza e automazione del web to print veneziano rappresentano un vantaggio competitivo che l’azienda riserva ai propri clienti in termini di rapporto qualità/prezzo/servizio. In questa cornice si inserisce la nuova installazione dell’esclusivo sistema per la brossura grecata progettato appositamente da Tecnau sulla base delle necessità espresse da Pixartprinting che potenzia la linea dedicata alla stampa digitale su foglio di libri, cataloghi e riviste in piccole tirature.

 

Messa a fuoco la nostra esigenza produttiva, ci siamo resi conto che ad oggi sul mercato non fossero disponibili macchinari capaci di garantire le prestazioni a cui ambivamo” – commenta Alessio Piazzetta, chief manufacturing officer di Pixartprinting.- “Tecnau si è dimostrata azienda affidabile, strutturata e con il giusto approccio, pronta ad affiancarci in un percorso di partnership sicuramente lungo e che ha dato frutto a un sistema che prima non esisteva”.

 

La nuova Libra 800 B2 si affianca alle stampanti digitali a monte e i sistemi di finissaggio a valle e viene utilizzata per la fresatura dei blocchi di fogli, il successivo incollaggio della copertina, per finire poi con il rifilo trilaterale. Dopo il processo di raffreddamento, libri e riviste sono pronti per la spedizione. Oltre ai moduli standard di Libra 800, quali brossura e trilaterale variabili, la linea include una serie di innovazioni, prima tra tutte il modulo di taglio e raccolta dinamico di blocchi libro che permette di processare formati carta 50x70cm (B2). Il sistema Tecnau, inoltre, è estramamente versatile e può gestire in automatico i parametri relativi ai vari formati, che spaziano dall’A5 al 17x21cm, dal 21x21cm all’A4, sia in orizzontale sia in formato album, rendendo ancora più efficiente il processo produttivo.

 

“Si è trattato di una sfida tecnica molto entusiasmante. Libra 800 B2 è una soluzione modulare altamente tecnologica che offre canali di input e output multipli per poter soddisfare un flusso continuo di produzione, mischiando non solo formati diversi, ma anche carte e copertine con grammature, qualità e nobilitazioni differenti, grazie alla flessibilità offerta dalle stampe a foglio e alla capacità della linea di adattarsi a seconda della qualità del materiale in ingresso. La soluzione è stata realizzata in stretta collaborazione con il team di Pixartprinting che ha delineato le proprie esigenze e seguito le fasi di implementazione passo dopo passo, con un contributo fondamentale alla finalizzazione di un progetto davvero ambizioso“, ha commentato Stefano De Marco, direttore commerciale di Tecnau.

 

 

La brossura grecata è una lavorazione che proponiamo da tempo. Oggi il sistema Tecnau ci permette di offrire ai nostri clienti un servizio a valore aggiunto, assicurando al contempo gli elevati standard qualitativi che contraddistinguono tutti i nostri servizi di stampa”, aggiunge Piazzetta. Il potenziamento della linea produttiva con il sistema Tecnau è un’ulteriore conferma dell’impegno riposto da Pixartprinting nell’intercettare le esigenze del mercato ed elaborarle attraverso il lavoro congiunto dei reparti Research & Innovation, Research & Development e produzione per mettere a punto risposte innovative capaci di modificare i paradigmi, garatendo innovazione di processo e di prodotto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here