PCMC riceve il premio FTA 2020 per l’innovazione tecnica con Meridian Elite per la pulizia laser degli anilox

0
583

Paper Converting Machine Company (PCMC), che fa parte di Barry-Wehmiller, ha vinto il prestigioso premio per l’innovazione tecnica FTA 2020 per il secondo anno consecutivo. L’innovazione premiata è il sistema laser per la pulizia degli anilox Meridian Elite. L’annuncio è avvenuto il 22 aprile in occasione del Virtual FORUM 2020.

 

Meridian Elite detiene un brevetto per la sua nuovissima tecnologia laser, che pulisce perfettamente i punti critici e offre i cicli di pulizia più veloci del settore. Inoltre, Meridian Elite è il primo e unico sistema di pulizia che utilizza un database basato su cloud. Dopo aver pulito un cilindro, le informazioni vengono registrate nel database del magazzino cilindri ed è possibile accedervi localmente o nel cloud tramite un dashboard con reportistica interattiva.

Da oltre 20 anni, il premio per l’innovazione tecnica FTA riconosce le tecnologie più innovative e di impatto per il settore stampa e converting di imballaggi. I vincitori del premio sono selezionati da un panel di esperti, che valuta il loro potenziale per migliorare il futuro della flessografia con tecnologie innovative che utilizzano il processo flessografico o sono state progettate specificamente per far evolvere la stampa flessografica.

“Siamo entusiasti di ricevere ancora una volta un premio per l’innovazione tecnica FTA”, ha detto Rodney Pennings, divisione stampa di PCMC, direttore delle vendite coating e laminating. “La nostra squadra di lavoro dedicata alle tecnologie laser l’anno scorso si è molto impegnata per sviluppare Meridian Elite. È un’innovazione di cui siamo molto orgogliosi e apprezziamo i riconoscimenti da parte dell’industria della stampa del packaging”.