Packaging fra protezione e sostenibilità: “Design, art, ethics: a packaging experience talk”

0
1114

Il tema riguardante il contenere e proteggere in una visione sostenibile: ecco sintetizzato l’incontro “Design, art, ethics: a packaging experience talk”. Gifasp Assografici continua il cammino iniziato nel 2015 con il tema della cultura della protezione e della sostenibilità. Un Talk con Paolo Rossetti, designer, partner e direttore creativo di Rossetti Brand Design; Duilio Forte, artista italo-svedese; Francesca Meana, designer, consigliere Gifasp e founder di “Pourquoi Pas Lab” e Marco Sachet, promotore della Carta Etica del Packaging e Direttore Istituto Italiano Imballaggio. Appuntamento Venerdì 12 aprile 2019 alle ore 17 nella location Copernico Milano Centrale, via Copernico 38

Con il titolo “Design, art, ethics: a packaging experience talk” si vuole sintetizzare una visione allargata sul “contenere e proteggere” per mettere in luce i concetti alla base dell’attività di Gifasp (Gruppo Italiano Fabbricanti Astucci e Scatole Pieghevoli): contenere, proteggere e comunicare rimangono infatti stabili nella top ten dei temi con al centro l’uomo. I gesti tradizionali e l’arte, pur dialogando con forme intelligenti e aumentate, mantengono caldo il cuore delle persone e lo fanno pulsare. Il connubio tra arte, design, etica ed emozioni è consignificante con il III millennio e riprende una tradizione affermatasi sin dall’epoca del Rinascimento Italiano.
Su questa scia si innesta il lavoro dell’associazione Gifasp per promuovere una “cultura del contenere e proteggere” in una visione sostenibile. #NonsprecoProteggo è l’hashtag che meglio riassume il lavoro iniziato nel 2015 proteso alla “prevenzione dello spreco”, cioè a “tutte le misure prese prima che una sostanza, un materiale o un prodotto sia diventato un rifiuto”. La contaminazione dei generi, rappresentata dagli oratori di diversa estrazione, è un altro elemento trainante per meglio sintonizzarsi con il senso dei nostri giorni in una conversazione informale che interagirerà anche con i presenti in sala.

Il Panel degli interventi

Questo Talk vede figure molto diverse tra loro incontrarsi e dialogare: abbiamo l’artista italo-svedese Duilio Forte; la designer e consigliere Gifasp Francesca Meana, founder di “Pourquoi Pas Lab”; Marco Sachet, promotore Carta Etica del Packaging e Direttore Istituto Italiano Imballaggio; Paolo Rossetti, designer, partner e direttore creativo di Rossetti Brand Design dopo essere stato tra i fondatori dell’Agenzia Pella, Testa e Rossetti.
Coordina l’incontro Fabrizio Bellavista, partner Emotional Marketing Research e digital innovation specialist.
Ad introdurre la conversazione interverrà Emilio Albertini, presidente di Gifasp e di Albertini Packaging Group.
Al termine dell’incontro verrà offerto un aperitivo e si svolgerà una breve visita della mostra sul tema “papercutting” “Sidewalk diaries” di Marco Gallotta e Claudio Napoli allestita nella zona Art Basement del medesimo building Copernico Milano Centrale.

Venerdì 12 aprile, ore 17: “Design, art, ethics: a packaging experience talk” all’interno di Copernico Milano Centrale, via Copernico 38. Milano – Design Week 2019. E’ gradita la prenotazione all’indirizzo press@wowoffice.it

L’organizzazione è a cura di GIFASP in collaborazione con l’Istituto Italiano Imballaggio e Comieco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here