Nordmeccanica: installazione strategica presso Wipak (Regno Unito) per la produzione di imballaggi sostenibili

0
354
Nordmeccanica headquarter in Piacenza (Italy)
La sede di Nordmeccanica a Piacenza

Nordmeccanica Group fornirà a Wipak UK un sistema di laminazione combinato che migliorerà in modo significativo le sue capacità e l’offerta di prodotti di imballaggio sostenibile grazie alla disponibilità di diverse teste di spalmatura e alla grande efficienza del forno, modulare e personalizzabile, caratterizzato da un design esclusivo.

Vincenzo Cerciello, vice presidente di Nordmeccanica

“Questo sistema sarà il prima del suo genere nel Regno Unito e una delle più grandi installazioni del paese”, dice Vincenzo Cerciello, vicepresidente di Nordmeccanica. “Da un punto di vista strategico, è molto importante per noi questo progetto di installazione, con il quale Wipak UK produrrà pura innovazione e amplierà la sua gamma di imballaggi sostenibili, in linea con il nostro obiettivo di fornire soluzioni ecocompatibili. Proprio come Wipak UK, guardiamo al futuro, sviluppando e fornendo macchinari a basso consumo energetico, emissioni minime o nulle e prestazioni che non temono confronti. È fantastico vedere investimenti come questo nel Regno Unito, soprattutto considerando la situazione del mercato britannico dopo la Brexit. È un grande onore e siamo orgogliosi di consegnare questa macchina così importante”.

“Questa non è solo un’installazione di riferimento per Nordmeccanica, ma anche per Redfern. Ciò che è entusiasmante è che Wipak si è posta lo straordinario obiettivo di diventare un’azienda a emissioni zero di CO2 entro il 2025 e crediamo che questa macchina possa aiutare a raggiungere questo obiettivo nel Regno Unito, ben prima di tutti gli altri”, ha aggiunto Richard Redfern, direttore di Redfern Machinery, l’agente per Regno Unito e Irlanda di Nordmeccanica.

Wipak UK ha annunciato il suo investimento strategico di cinque milioni di sterline nel novembre dello scorso anno. Oltre al sistema di laminazione combinato, l’investimento prevede l’installazione di una taglierina all’avanguardia e una macchina laser presso lo stabilimento Wipak nel Regno Unito di Welshpool, nella contea di Powys.
“La combinazione di queste due macchine darà a Wipak UK la possibilità di garantire un’offerta davvero unica”, ha spiegato Keith Gater, Technical Development Manager di Wipak UK. “Non solo saremo in grado di creare soluzioni di imballaggio flessibili con una quantità significativamente inferiore di plastica, un’impronta di carbonio inferiore e confezioni più facili da riciclare, ma useremo tecnologie laser multiple e saremo in grado di lavorare una gamma più ampia di tipi di materiali, compresi quelli che meglio soddisfano le richieste di sostenibilità dei clienti. Questo ci aiuterà a fornire vantaggi reali per i nostri clienti, per i consumatori e per l’ambiente”.

Wipak è specializzata nella produzione di film sofisticati ad alta barriera per prodotti alimentari e ha costruito la sua posizione di leader di mercato grazie a continui investimenti in capacità di produzione, sviluppo di nuovi prodotti, design e creazione di una cultura del servizio senza precedenti.
L’azienda fa parte del Gruppo Wipak, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni di imballaggio flessibile di alta qualità, sostenibili e innovative per alimenti, dispositivi medici e prodotti farmaceutici. Nel 2019, l’azienda ha lanciato un’ambiziosa strategia per essere il fornitore di imballaggi flessibili più sostenibile al mondo, impegnata a raggiungere zero emissioni di CO2 entro il 2025.