Nordmeccanica ha completato un numero significativo di impianti e start up gestiti da remoto

0
557
Moments of the remote start up at Aluprint, Mexico
Una fase dell’avviamento impianto da remoto presso Aluprint in Messico

“Nel rispetto del ruolo di fornitore leader nel settore delle macchine per rivestimento e laminazione non abbiamo mai interrotto la produzione e il servizio attraverso i momenti più critici della crisi del virus. Essendo un’attività essenziale, infatti, ci è stato permesso di mantenere operativi i nostri reparti di produzione ed il nostro servizio post-vendita in tutto il mondo. In particolare, la spedizione e l’installazione di nuove macchine non sono state interrotte”, esordisce l’Ing. Giancarlo Caimmi di Nordmeccanica.

Nel rispetto delle limitazioni di viaggio, Nordmeccanica ha completato un numero significativo di impianti e start up gestiti da remoto.
“Sia la nostra famiglia di prodotti compatti, la leggendaria gamma di prodotti Simplex, che accoppiatrici completamente automatiche su misura. Una delle più complesse start up per dimensione e tecnologia della macchina e per la lontana ubicazione finale dell’installazione è stata completata con successo presso la Constantia Aluprint di St Luis Potosi, in Messico. Constantia è un cliente che serviamo in diverse località in tutto il mondo. La macchina, un set up personalizzato di Duplex Combi Linear, è stata montata, allineata ed avviata con una collaborazione congiunta tra il cliente e due distinte squadre di Nordmeccanica, la prima con sede una presso la sede italiana e la seconda presso la sede di Long Island New York”. prosegue l’Ing. Caimmi.

La macchina è ora in funzione con totale soddisfazione del cliente. Il Direttore Generale di Constantia Aluprint Enrico Vischi ha dichiarato: “A causa della difficile situazione COVID-19 siamo stati costretti a ritardare l’avvio dell’ accoppiatrice Duplex Combi e ad avviare i test per l’accettazione della macchina da remoto. Con l’aiuto di 2 team composti da Nordmeccanica e Aluprint, abbiamo raggiunto un risultato eccezionale in pochissimo tempo. Bisogna tenere in considerazione che abbiamo dovuto gestire un fuso orario di 7 ore, il che significa che la squadra messicana ha dovuto iniziare molto presto e la squadra italiana era in servizio fino alle 22 locali. Ora siamo nella seconda settimana di produzione, tre turni e non ci sono state complicazioni. Senza un’ottima collaborazione questo inizio di successo non sarebbe stato possibile e vorrei ringraziare in particolare Vincenzo e il team di Nordmeccanica per il loro impegno, la dedizione e la passione per mantenere il nostro sito funzionante in questi tempi difficili”.

Vincenzo Cerciello, vice presidente di Nordmeccanica

“Molteplici fattori ci permettono di svolgere questi compiti: siamo l’unico OEM nel nostro settore a completare l’allestimento ed il collaudo della macchina in fabbrica prima della spedizione; l’utilizzo delle tecnologie più avanzate nella comunicazione; il set up completamente digitale dei nostri prodotti; la professionalità dei nostri tecnici. Siamo totalmente proiettati verso il futuro mentre gestiamo da remoto operazioni che si sono sempre completate con la presenza fisica di tecnici e tecnologi. Le qualità dei nostri clienti svolgono naturalmente un ruolo primario e siamo profondamente grati a Constantia e al management di Aluprint per la loro disponibilità e piena collaborazione”, ha concluso Vincenzo Cerciello, VP di Nordmeccanica.