Momenti d’oro per United Caps

0
326

United Caps presenta un centro di ricerca e sviluppo ampliato a Messia, in Francia, nel corso di un’affollata open house. L’evento è stata un’occasione perfetta per presentare l’innovativa chiusura Nescafé Gold “Golden Moment”

United Caps, produttore internazionale di tappi e chiusure in plastica, ha organizzato un open house per celebrare l’apertura il 21 giugno del suo nuovo reparto di ricerca e sviluppo a Messia, in Francia. I rappresentanti della Nestlé hanno preso parte all’evento, durante il quale è stato presentato un progetto innovativo intrapreso per sviluppare una nuovissima chiusura per Nescafé Gold.
“Siamo entusiasti della partecipazione registrata a questo evento”, ha affermato Benoit Henckes, nella foto, CEO di United Caps. “È stato davvero un momento d’oro per la nostra azienda e per i nostri clienti. Ci ha anche offerto la possibilità di condividere la nostra esperienza per lo sviluppo di una nuova chiusura per Nestlé, un altro momento d’oro che è valso la pena festeggiare. Il nostro ringraziamento speciale va ai rappresentanti di Nestlé che si sono uniti a noi per questo evento così importante”.
Nestlé era alla ricerca di una chiusura per il suo caffè Nescafé Gold in grado di riflettere l’alta qualità del marchio Nescafé e di farsi notare sugli scaffali dei negozi. E volevano realizzarla il prima possibile. Nestlé pensava a una soluzione elegante in metallo spazzolato per la sua nuova confezione. Questa idea richiedeva che il materiale metallico al 100% venisse avvolto attorno al rivestimento della chiusura, un procedimento mai impiegato fino ad oggi.
Nel corso del progetto, che ha raggiunto la produzione completa in soli due anni, United Caps ha affrontato e superato diverse sfide ritenute inizialmente impossibili, ma il team di ricerca e sviluppo di United Caps è stato in grado di trovare una soluzione eccezionale!

Il centro di R&S ampliato genera una riduzione nei tempi di sviluppo
Per poter continuare a fornire il livello di assistenza che i clienti di United Caps si aspettano e per mantenere un rapporto 50/50 tra sviluppo di prodotti personalizzati e standard, United Caps ha ampliato il proprio centro di ricerca e sviluppo con sede a Messia, in Francia. Con l’aggiunta di 200 metri quadrati di superficie, ovvero un aumento del 30%, lo stabilimento raggiunge ora complessivamente i 600 metri quadrati. Tale ampliamento è stato seguito da un aumento del 30% del personale, dall’aggiunta di una stampante 3D per la creazione rapida di prototipi e dalla ristrutturazione dell’organizzazione del centro in modo da renderla più reattiva di fronte alle esigenze di mercato. Il risultato è una riduzione media nei tempi di sviluppo compresa tra il 10 e il 20%, un valore importante per i clienti di United Caps, sempre alla ricerca di metodi per ridurre i tempi di sviluppo dei prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here