Miraclon: grande successo per i forum internazionali sulla flexo

0
858

Miraclon, la nuova società indipendente ora casa delle KODAK FLEXCEL Solutions, ha solo poche settimane di vita ma si muove rapidamente in linea con la sua strategia per continuare a guidare l’innovazione nel settore della stampa flessografica degli imballaggi.

Clienti, influencer del settore, partner di distribuzione e membri del team Miraclon di tutto il mondo, si incontreranno per prendere parte a una serie di forum sulla flessografia nelle Americhe, in Europa e in Asia per parlare delle prossime attività e concentrarsi sul futuro di questo settore. Con un programma che copre argomenti che vanno dai requisiti di sostenibilità per raggiungere l’efficienza e l’automazione della produzione della stampa, alle innovazioni tecniche che continueranno a guidare la trasformazione della flessografia in un processo di produzione moderno e standardizzato, gli eventi programmati nei tre giorni di incontri sono progettati per ascoltare e raggruppare le opinioni di tutta la filiera del settore packaging e facilitare i modi per lavorare in maniera più coesa per raggiungere un obiettivo comune.

 

I premi testimoniano la realtà della trasformazione

I forum svoltisi nella Repubblica Dominicana e a Istanbul hanno riunito i vincitori dell’inaugurazione dei Kodak Global Flexo Innovation Awards. Durante la festa di gala, i rappresentanti responsabili delle aziende delle dodici opere vincitrici, un mix di specialisti dei processi di prestampa, convertitori e buyer di stampa di beni di consumo, hanno ricevuto i loro ambiti premi e hanno condiviso le loro storie uniche in una serie di interviste e tavole rotonde, incentrate sul valore che le loro innovazioni stanno portando alle operazioni di produzione di stampa e ai clienti con proprio marchio. In uno scenario che abbraccia diverse aree di interesse del mercato, dal flessibile al cartone ondulato, gli innovatori incarnano davvero il tema della trasformazione. Una chiara dimostrazione del fatto che la flessografia si stia affermando fermamente come il processo di scelta per gli imballaggi è costituita dal fatto che 11 dei 12 vincitori hanno comprovato ai clienti che non solo la qualità della flessografia uguaglia quella della stampa offset e della rotocalcografia, ma presenta prestazioni migliori rispetto ad altri processi in quanto a efficienza e sostenibilità del flusso di lavoro. Tutte le opere vincitrici sono state stampate con lastre KODAK FLEXCEL NX.

“Miraclon potrebbe essere vista semplicemente come un nuovo nome sul mercato”, afferma il CEO di Miraclon, Chris Payne, “ma siamo già una forza da non sottovalutare. Vantiamo un decennio di risultati su cui fondare il nostro futuro e un’impronta globale e, soprattutto, un team lungimirante di oltre 300 persone attente,che dedicano la loro passione alla flessografia. L’introduzione nel 2008 del KODAK FLEXCEL NX System ha contribuito a rivoluzionare la flessografia e ha dato il via a un flusso costante di innovazione ad opera dei nostri team di ricerca e sviluppo, dei nostri clienti e dei nostri partner industriali che ha creato un settore del tutto nuovo per cui la flessografia è divenuta realmente un’alternativa genuina alla stampa offset e alla rotocalcografia. Sostenuta dalla nostra tecnologia KODAK FLEXCEL, la produzione flessografica offre una combinazione ineguagliata di qualità, coerenza e stampabilità che un numero sempre maggiore di marchi desidera utilizzare nelle proprie catene di fornitura. Il processo flessografico può fare molto di più e siamo onorati di guidare questa trasformazione”.

Sul palco alcuni dei vincitori premiati a Istanbul, secondo da destra Giorgio Cattani responsabile tecnico di Z Due e a fianco Marco Mingozzi, responsabile interno di Z Due, il service di prestampa flexo che ha vinto l’oro con menzione speciale per otto lavori nelle categorie di eccellenza Process Conversion, Workflow Efficiency e Sustainability.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here