Mimaki premiata con gli EDP a Fespa 2018

0
349
Danna Drion, Marketing Manager EMEA (left), and Yuji Ikeda, Managing Dir...

Mimaki è stata insignita di due prestigiosi premi EDP, conferiti rispettivamente alla print & cut UCJV300-160 e a 3DUJ-553, l’unica stampante 3D in grado di riprodurre oltre 10 Milioni di colori. A ritirare gli Award durante la cerimonia a FESPA 2018, Danna Drion, marketing manager EMEA di Mimaki Europe, e Yuji Ikeda, managing director di Mimaki Europe.

Da sinistra: Danna Drion, Marketing Manager EMEA e Yuji Ikeda, Managing Director Mimaki Europe

È per noi un onore ricevere questi autorevoli riconoscimenti, che ci vedono al primo posto nella categoria delle stampanti a bobina con il modello UCJV300-160 e in quella del 3D Printing con la stampante full-color 3DUJ-553“, ha commentato Danna Drion. “Apprezziamo l’attenzione e l’impegno che la stampa di settore aderente all’Associazione dedica annualmente all’analisi di oltre 120 candidature, e siamo orgogliosi di essere arrivati in finale con questi due eccezionali prodotti“. I premi rappresentano un’ulteriore conferma dell’innovazione tecnologica che permea da sempre le soluzioni sviluppate dal reparto R&D di Mimaki.

 

La serie Mimaki UCJV300
I nuovi sistemi della serie UCJV300, che includono il modello UCJV300-160, premiato da EDP come miglior stampante a bobina nella categoria fino a 170 cm, offrono funzionalità di taglio in linea e sono dotati di tecnologia di stampa a 4/5 strati per immagini bifacciali e retroilluminate in cui l’immagine stampata o lo schema cromatico si “trasformano” in base alla sorgente luminosa. Gli stampati vengono polimerizzati all’istante anche alle velocità più elevate, garantendo così output subito pronti per la finitura. L’estrema flessibilità degli inchiostri LUS-170, a ridotto impatto ambientale e certificati Greenguard Gold, li rende ideali per una vasta gamma di applicazioni, compresa la stampa di superfici curve come nel caso della decorazione di veicoli.
Completano la gamma i due modelli di dimensioni più piccole UCJV300/107 e UCJV 300/75 con larghezze di stampa rispettivamente fino a 109 cm e 80 cm, recentemente presentati durante la manifestazione fieristica Print4All.

 

La stampante 3D in quadricromia Mimaki 3DUJ-553
Mimaki 3DUJ-553 è stata premiata come migliore soluzione di stampa 3D additiva full-color. È unica in quanto a capacità cromatiche: è in grado di produrre oltre 10 milioni di colori in strati sottilissimi, fino a soli 19 micron. Una volta realizzato l’oggetto, il materiale di supporto idrosolubile può essere lavato via facilmente, risparmiando tempo e riducendo le possibilità di danni durante la rimozione. Inoltre, la possibilità di utilizzare inchiostro trasparente aggiunge una dimensione in più agli elementi stampati, per effetti ancora più accattivanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here