Lusso e Natura si fondono nelle sartorial paper© di Icma

0
388

Icma è la prima e unica azienda ad aver centrato l’obiettivo di mettere a disposizione dei brand del lusso carte ineccepibili dal punto di vista qualitativo e estetico, ma rispettose della Natura e personalizzabili nel minimo dettaglio.
Il settore del lusso ha fatto propri i principi di responsabilità e di impegno ambientale che i consumatori manifestano. Icma viene incontro a questa esigenza proponendo carte composte da cellulosa 100% post-consumer waste. Si tratta di cellulosa ricavata totalmente da carta da macero, provenienti da raccolta differenziata. I termini scarto o rifiuto assumono così un significato nuovo, diventando valore tangibile e concreto beneficio per l’ambiente.
Icma ha svolto un’accurata selezione di fornitori per avere carte realizzate con cellulosa 100% post-consumer waste di elevatissima qualità, tanto da essere praticamente indistinguibili, per caratteristiche estetiche, funzionali e fisiche, da quelle prodotte con materie prime vergini.
Questo apre alla possibilità di creare liberamente e di personalizzare ogni progetto secondo la matrice di 7 opzioni che il Tailor Made di Icma mette a disposizione: la base, il retro della carta, il colore, la finitura, la trama, il formato, i quantitativi. Ognuna di queste opzioni presenta molte varianti così da generare infinite combinazioni possibili.
La flessibilità produttiva di Icma viene incontro sia alle esigenze di piccoli quantitativi, anche una sola tonnellata, finalizzati per progetti specifici sia a grandi tirature per packaging che avranno una lunga continuità nel tempo.
Per packaging designer, art director e brand manager la visita allo stand di Icma a Packaging Première sarà un’esperienza sensoriale utile per conoscere la gamma di opzioni possibili fra colori, texture e finiture e per tentare di distinguere le carte PCW da tutte le altre.

Icma è allo stand C43-45

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here