LIC Packaging Spa raddoppia con HP PageWide T1190

0
619

La Cartotecnica italiana è la prima al mondo ad offrire una gamma completa di soluzioni di stampa HP per il packaging e display in cartone ondulato, grazie alla HP PageWide C500 installata un paio di anni fa e dalla metà del 2021 anche con la nuova HP PageWide T1190

Questo investimento multimilionario fa di LIC la prima azienda al mondo a poter vantare il portafoglio completo di stampanti HP per il packaging in cartone ondulato e display, a conferma della sua indiscussa leadership nel panorama dei produttori di packaging in cartone. LIC infatti offre già da un paio d’anni servizi di stampa digitali, con la HP PageWide C500.
HP PageWide T1190 è una soluzione di stampa digitale in grado di stampare bobine fino a 2,8 metri di larghezza a sei colori ad una velocità di 305 metri lineari al minuto, utilizzando una tecnologia ink jet con inchiostri totalmente a base acqua particolarmente adatti alla produzione di packaging primario per alimenti con grafiche di elevata qualità.

Piero Bertoldo, Amministratore Delegato Lic Packaging davanti alla nuova HP PageWide C500

“Con questa nuova tecnologia e la nostra attuale stampante a fogli HP C500, LIC è in grado di convertire la produzione di packaging in cartone ondulato e di espositori da analogica a completamente digitale, offrendo sia la produttività tradizionale sia la qualità premium”, commenta il Piero Bertoldo, Presidente di LIC Packaging.
La soluzione digitale HP consente la massima flessibilità ed efficienza, sia per la stampa on demand che per la personalizzazione e il versioning stagionale, geografico e promozionale, nonchè per la gestione dei dati variabili.
“Con questo ulteriore investimento, LIC sarà in grado di offrire ai propri clienti una maggiore flessibilità, riuscendo a consegnare lotti frazionati in base all’esigenza del cliente con la possibilità di gestire i cambi di testo e grafica dell’ultimo momento senza nessun ritardo e con la massima flessibilità e qualità, riducendo gli stock di magazzino”, aggiunge Bertoldo.

Per i brand, la possibilità di personalizzare le scatole con alti livelli di qualità offre soluzioni uniche sia a livello di  packaging che di espositori; questo per attrarre il più possibile l’attenzione dei consumatori finali  sia sul punto vendita che attraverso l’e-commerce.
Inoltre, le soluzioni HP PageWide consentono a LIC di offrire ai propri clienti un concetto di sostenibilità e riciclabilità legato agli inchiostri, che sono totalmente a base acqua. Il tutto potenziato da una tecnologia digitale on-demand.
Per offrire un servizio migliore ai consumatori di stampa digitale a livello globale, LIC fa parte di Digital Pack, una rete mondiale di proprietari di PageWide T1100, T1170, T1190 e C500.
I membri di Digital Pack sfruttano la tecnologia di stampa digitale su cartone ondulato di PageWide per favorire il successo dei vari brand attraverso la stampa digitale di alta qualità degli imballaggi e dei display che vengono veicolati in tutto il mondo dai grandi brand internazionali. Le aziende affiliate a Digital Pack soddisfano elevati standard legati alla gestione del colore, dei processi e della qualità di stampa.

“L’espansione digitale di LIC con HP consentirà a LIC di continuare a rivoluzionare la supply chain del packaging in cartone ondulato, favorendo una maggiore efficienza aziendale per sè e per i clienti, offrendo al tempo stesso la flessibilità e l’agilità necessarie per rispondere alle esigenze dinamiche del mercato”, ha dichiarato Ted Samotis, Direttore Go-to-Market, HP PageWide Industrial.