Levig Italia: trasforma il cemento dei pavimenti industriali in uno specchio

0
351

Levig Italia è un’azienda con esperienza trentennale e oggi gestita da Stefano Anselmi, con la moglie e i figli oltre a un paio di collaboratori. Un’azienda tipicamente familiare che ha saputo specializzarsi in una nicchia di mercato che però negli ultimi anni è in grande crescita. “Nel corso degli anni abbiamo sviluppato e perfezionato le tecniche di lucidatura, trasformando i vecchi cementi in pavimenti lucidati a specchio. Abbiamo messo a punto, con la collaborazione di importanti laboratori di fama mondiale, una gamma completa di materiali a base cementizia studiata per avere ottime caratteristiche meccaniche e di facile lucidatura”, dice Stefano Anselmi, negli uffici della sua azienda a Codogno (Lo).
Non ci sono limiti alle applicazioni possibili: ovunque ci sia un pavimento industriale da rimettere a nuovo, Stefano con i suoi collaboratori è in grado di fornire una soluzione adeguata, ovviamente preceduta dall’aspetto consulenziale, fondamentale per individuare il tipo di intervento da eseguire.
“Negli ultimi anni abbiamo effettuato numerosi interventi in primarie aziende del settore degli imballaggi, quali ACM di Cremosano (Cr) o recentemente presso il Sacchettificio Nazionale Corazza (Pd) e conosciamo perfettamente le esigenze di questi settori. Abbiamo studiato delle soluzioni ad hoc per il settore dell’imballaggio alimentare sottoposto a strettissime normative e regolamentazioni, con particolare attenzione al transito dei muletti, ai graffi dei bancali, alle cadute accidentali di inchiostri e solventi sulle pavimentazioni, che con un trattamento lucidante, oltre ad avere un aspetto brillante e piacevolmente attraente, rispettano le normative igieniche e possono essere inoltre facilmente ripuliti”, conclude Anselmi.
Il processo avviene senza l’ausilio di agenti chimici nocivi, ma solamente grazie a una decina di passaggi di levigatura a diamante con macchinari specializzati, a cui seguiranno 3 mani di consolidamento e indurimento del cemento. I tempi di lavorazione richiesti per questa lucidatura sono di circa 100 metri quadri al giorno. L’azienda è inoltre certificata HCCP e BCR. Un pavimento industriale sottoposto a questo trattamento è in grado di durare, senza la necessità di essere trattato nuovamente, fino a 100 anni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here