Assemblea generale annuale di Heidelberg per l’anno fiscale 2019/2020

0
400
Marcus A. Wassenberg, Chief Financial Officer, Rainer Hundsdörfer, CEO of Heidelberger Druckmaschinen AG, and Dr. Martin Sonnenschein, Chairman of the Supervisory board, at the virtual Annual General Meeting for financial year 2019/2020 at the Wiesloch/Walldorf site.

L’Assemblea generale annuale di Heidelberg per l’anno fiscale 2019/2020 approva tutti gli argomenti all’ordine del giorno con una chiara maggioranza

Marcus A. Wassenberg, Chief Financial Officer; Rainer Hundsdörfer, CEO di Heidelberger Druckmaschinen AG, e Martin Sonnenschein, Presidente del Consiglio di vigilanza, all’Assemblea generale annuale virtuale per l’esercizio finanziario 2019/2020 presso il sito di Wiesloch/Walldorf .

Il consiglio di amministrazione ha spiegato agli azionisti la strategia e i dati di bilancio relativi all’esercizio finanziario passato (dal 1 aprile 2019 al 31 marzo 2020) nel corso di un collegamanto on line. Il chiaro obiettivo della strategia è aumentare la redditività dell’azienda concentrandosi su quei mercati e segmenti di mercato che sono redditizi e in cui Heidelberg ha una posizione leader a livello mondiale. Inoltre, in quanto principale fornitore al mondo nel settore della stampa di imballaggi, Heidelberg si trova in una posizione ideale per beneficiare del potenziale dei principali mercati in crescita come la Cina in questo segmento di mercato. La società ora genera circa il 50 percento delle sue vendite di macchine da stampa offset in questo settore. La tecnologia orientata al futuro sotto forma di soluzioni digitali è garantita dallo Smart Printshop di Heidelberg, che persegue costantemente la digitalizzazione dei processi al fine di colmare le lacune nell’automazione, promuovere l’integrazione dei processi digitali e sfruttare il potenziale dei dati digitali e dell’intelligenza artificiale.

L’Assemblea generale annuale elegge nel Consiglio di Sorveglianza due rappresentanti degli azionisti –  Martin Sonnenschein è stato confermato Presidente del Consiglio di Sorveglianza
Durante l’Assemblea generale annuale, gli azionisti della società dovevano approvare cinque dei sei punti all’ordine del giorno, compresa l’elezione di due dei sei rappresentanti degli azionisti nel Consiglio di vigilanza. Martin Sonnenschein e Ina Schlie erano i candidati per queste elezioni. Nella risoluzione sulla nomina dei membri del Consiglio di vigilanza, la stragrande maggioranza degli aventi diritto al voto è stata favorevole ai candidati proposti dalla direzione. Entrambi i candidati supporteranno attivamente l’azienda nel suo cammino verso un futuro digitale con la loro capacità ed esperienza.

Alla riunione del Consiglio di vigilanza tenutasi dopo l’Assemblea generale annuale, Martin Sonnenschein è stato confermato Presidente del Consiglio di vigilanza di Heidelberg fino al 2025. “Il punto di partenza per la trasformazione digitale di Heidelberg è buono”, ha dichiarato Martin Sonnenschein dopo le elezioni. “In qualità di rappresentante degli azionisti e presidente del Consiglio di vigilanza, fornirò nuovi stimoli, prenderò delle decisioni e ne richiederò una realizzazione concreta. Quindi saremo in grado di sviluppare Heidelberg in qualità di marchio leader del mercato mondiale con un core business sano.