Konica Minolta entra nel mercato della stampa a toner per volumi elevati con il lancio della serie C14000 AccurioPress

0
339

Konica Minolta ha lanciato la sua nuova serie AccurioPress C14000 – la sua prima incursione nel settore della stampa a toner per volumi elevati.
AccurioPress C14000 stampa 140 pagine al minuto in A4 ed è più veloce del 40% rispetto a qualsiasi altro dispositivo basato su toner di Konica Minolta. Un secondo modello della serie, AccurioPress C12000, offre la stessa qualità di stampa e una velocità altrettanto veloce di 120 ppm.
Il lancio dimostra l’impegno di Konica Minolta per supportare la trasformazione delle aziende dei suoi clienti per settore e industria, prevedendo potenziali sfide e creando soluzioni insieme. Le macchine da stampa aiuteranno i clienti che desiderano espandere e semplificare le proprie attività attraverso un’automazione avanzata, un numero inferiore di interventi umani e una maggiore produttività con effetti tangibili che portano a un aumento della produzione di alta qualità con meno scarti.
Questo nuovo sistema a foglio massimizzerà il valore del cliente grazie alle opportunità di espansione aziendale, alla maggiore efficienza operativa e a un TCO migliore con un ritorno dell’investimento più rapido.
Fino ad ora, Konica Minolta non aveva una soluzione di stampa per volumi  elevati (HPP) a base di toner. Dal 2015, la macchina da stampa inkjet KM-1 AccurioJet è stata il suo modello di produzione di punta con una velocità di 3.000 fogli all’ora, progettata soprattutto per applicazioni di alta qualità, simile alla stampa offset. La serie AccurioPress C6100s per la stampa di media produzione (MPP), invece, è progettata per supportare un ambiente di produzione altamente reattivo. AccurioPress C14000 copre il divario tra questi due prodotti nel segmento HPP, offrendo un volume di stampa più elevato e un ciclo di lavoro più lungo per soddisfare le esigenze di nuovi clienti che operano nell’ambito della stampa commerciale all’interno del segmento HPP che richiedono elevata produttività, efficienza delle operazioni e qualità per direct mail, brochure e cataloghi.
“Questa è un’iniziativa estremamente importante per Konica Minolta, particolarmente significativa perché attualmente non siamo conosciuti per soluzioni di stampa a toner ad elevata produttività”, ha affermato Olaf Lorenz, Direttore Generale della divisione DX Branding di Konica Minolta. “Stiamo entrando nel segmento HPP con una macchina da stampa di altissima qualità. Le somiglianze di qualità tra offset tradizionale e la stampa a toner sono sorprendenti e abbiamo lavorato molto duramente per ottenere questi risultati”-
Koji Sugie, Amministratore delegato di Konica Minolta, Presidente della divisione Professional Print Business, ha dichiarato: “aumentando l’efficienza del flusso di lavoro dei clienti dall’inizio alla fine, miriamo a raggiungere la posizione numero uno nel mercato della stampa ad elevata produttività”.
Le opzioni avanzate di ispezione automatica della qualità IQ-501 di Konica Minolta offrono un controllo migliore, verifica della qualità di stampa e rilevamento di striature, macchie e imperfezioni. Le stampe di alta qualità significano la massima stabilità anche per tirature più lunghe, mentre una migliore messa a registro e qualità aumenta il volume totale di stampa. Le nuove macchine offrono un ciclo di lavoro altamente affidabile di 2,5 milioni, con una capacità del toner doppia rispetto ai modelli precedenti.
“L’IQ-501 è un elemento di differenziazione per noi”, aggiunge Lorenz. “Mentre altri produttori hanno una tecnologia simile, crediamo che la nostra esclusiva unità di ispezione automatica in linea ci possa distinguere da soluzioni simili”.
Konica Minolta ritiene che il lancio di AccurioPress C14000 e C12000 siano un’importante opportunità per entrare nel segmento delle attrezzature di stampa ad elevata produttività. Sia la serie di stampanti AccurioPress che l’IQ-501 Intelligent Quality Care sono progettate e offerte al mercato esclusivamente da Konica Minolta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here