Koenig&Bauer Flexotecnica: open house virtuale il 24 e 25 novembre

0
328

La nuova EVO XC CI di Koenig & Bauer Flexotecnica sarà protagonista di una due giorni di dimostrazioni virtuali, direttamente dalla sede di Tavazzano (Lo) dove la macchina realizzerà due lavori molto particolari su film flessibile e con inchiostri base acqua.
Gli impianti stampa sono forniti da Inci-Flex e realizzati con l’innovativa tecnologia di esposizione Crystal Led.
Inoltre verranno trattati argomenti di sicuro interesse come l’Industry 4.0 e l’analisi analitica dei dati industriali, al centro dell’attenzione come mai nel passato. Il software proprietario di Koenig & Bauer è uno strumento all’avanguardia per la raccolta e la rielaborazione dei dati di produzione, a portata di click.
Verrà inoltre raccontata l’esperienza dell’azienda in merito all’Assistenza e al Service, grazie a un approccio di servizio proattivo, soffermandosi sui miglioramenti apportati per rendere  più facile la gestione delle richieste di assistenza e ridurre al minimo i tempi di fermo macchina garantendo così sempre il massimo delle prestazioni.
Infine ci sarà un focus speciale sulle Macchine da stampa Ibride con unità downstream in linea flexo/roto. A tal proposito vi anticipiamo che nel numero in uscita di Converter-Flessibili-Carta-Cartone vi racconteremo proprio di una installazione di una linea ibrida avvenuta recentemente sul mercato italiano.

“Queste sono soluzioni tecniche che hanno sempre caratterizzato la leadership sul mercato internazionale per l’elevata flessibilità di progettazione tecnica di linee combinate nella produzione di macchine da stampa flessografiche all’avanguardia e tecnicamente avanzate che aiutano i nostri clienti a differenziare il loro prodotto e a cambiare il loro modo di produrre imballaggi futuri”, ci racconta Andrea Dallavalle, Sales Director Europe di Koenig&Bauer Flexotecnica.