Koenig & Bauer nomina Andreas Pleßke portavoce del consiglio di amministrazione

615
Da sinistra Claus Bolza-Schünemann con Andreas Pleßke

Andreas Pleßke è stato nominato portavoce del consiglio di amministrazione di Koenig & Bauer AG con effetto dal 1° gennaio 2021. Il consiglio di sorveglianza della società lo ha nominato in questa posizione, nella quale rimarrà fino alla fine del 2025. Pleßke è attualmente membro del consiglio di amministrazione della divisione Soluzioni speciali di Koenig & Bauer.
Andreas Pleßke succede a Claus Bolza-Schünemann, che lascia il consiglio di amministrazione il 31 dicembre 2020 dopo aver raggiunto l’età pensionabile prevista. Bolza-Schünemann è stato in azienda per 28 anni, di cui nove come CEO e presidente.

Il consiglio di sorveglianza desidera ringraziare espressamente Claus Bolza-Schünemann per il suo lavoro di lunga data e di grande successo a nome del gruppo Koenig & Bauer: “La leadership di Claus Bolza-Schünemann, il pronipote del fondatore della società, ha permesso ai dirigenti di Koenig & Bauer di sviluppare e attuare strategie lungimiranti. Ha guidato la società con lungimiranza e buon senso, anche attraverso periodi di incertezza”, ha affermato il professor Raimund Klinkner, presidente del consiglio di sorveglianza di Koenig & Bauer AG, prima di continuare aggiungendo:” Come esperto ampiamente riconosciuto di macchine da stampa e un pioniere del settore, ha supportato attivamente la drupa nel suo ruolo di presidente. ” Bolza-Schünemann presiederà ancora la drupa, rimandata all’aprile 2021, in qualità di presidente e fungerà da ambasciatore di Koenig & Bauer.

Con la sua decisione di nominare Pleßke portavoce del consiglio di amministrazione, il consiglio di sorveglianza ha optato per la continuità. Pleßke ha contribuito in modo decisivo alla crescita della società, essendo stato determinante per l’attuazione del programma di ristrutturazione Fit@All nel 2014/2015 ed è stato nominato membro del consiglio di vigilanza, prima di assumere successivamente una posizione come direttore e membro del consiglio di amministrazione della divisione speciale. Ora dovrebbe dare un impulso altrettanto significativo all’allineamento strategico dell’azienda e all’aumento della redditività operativa e delle prestazioni del Gruppo Koenig & Bauer. “Questo è un ottimo momento per consegnare il testimone”, ha dichiarato Claus Bolza-Schünemann. Claus è stato molto contento di vedere l’apprezzamento che il consiglio di sorveglianza ha espresso, così come la fiducia in lui dimostrata da tutta la dirigenza. Questa squadra può iniziare il nuovo decennio su basi solide, continuando a cambiare Koenig & Bauer e rimanendo un partner capace e affidabile nel settore della stampa. “Questo è importante sia per i nostri clienti che per i dipendenti delle nostre sedi in tutto il mondo”, ha concluso.