Kodak presenta il kit di espansione supporti per le soluzioni Kodak NexPress

0
363

Kodak amplia la gamma di applicazioni che gli stampatori possono offrire ai loro clienti con il nuovo kit di espansione supporti Kodak NexPress che accresce la tipologia di cartoncini e supporti sintetici utilizzabili sulle macchine digitali NexPress

Le macchine NexPress dotate di questo kit possono stampare su supporti in cartoncino con una grammatura fino a 414 g/m² (610 micron). Per quanto riguarda i supporti sintetici, il kit di espansione consente di stampare su materiali con grammature fino a 278 g/m². La possibilità di utilizzare supporti più spessi offre agli stampatori nuove opportunità commerciali, incluse applicazioni di packaging in basse tirature, quali etichette, talloncini e scatole in cartoncino di piccole dimensioni, così come una vasta gamma di prodotti commerciali ed editoriali, quali espositori per punti vendita, cartelli promozionali per la grande distribuzione, biglietti da visita e articoli per il settore alberghiero come menu e cartelli segnaporta.
“Con l’introduzione del nuovissimo kit di espansione supporti, gli stampatori possono continuare ad ampliare la loro offerta di applicazioni e far crescere le loro aziende e la loro clientela. Grazie a questo kit, gli stampatori non avranno davvero alcun problema a passare da supporti a bassa grammatura a supporti più spessi e questo permetterà loro di potersi rivolgere a una platea più vasta di clienti e soddisfare al meglio le loro esigenze”, dice Leonard Christopher, Product Manager, NexPress, Electrophotographic Printing Solutions, Eastman Kodak Company.
L’aggiunta del kit di espansione supporti è un’operazione estremamente semplice per i clienti che dispongono già di macchine da stampa NeXpress. Per completare l’aggiornamento sono necessari circa due giorni ed è poi prevista, presso il sito del cliente, un’intera giornata di formazione tenuta da un tecnico Kodak, nel corso della quale verranno anche illustrate le migliori procedure associate all’utilizzo di una più ampia varietà di supporti. Una volta installato, il kit di espansione supporti consente agli operatori della macchina da stampa di modificare rapidamente la configurazione così da poter sfruttare l’intera gamma di supporti, senza che sia necessario richiedere l’intervento di un tecnico dell’assistenza.
Nel corso dell’ultimo anno il continuo investimento di Kodak nel sistema NexPress ha portato alla presentazione delle macchine da stampa NexPress ZX3300/ZX3900 che, arricchite con nuovissime funzioni, consentono di realizzare una più vasta gamma di applicazioni. Queste macchine da stampa vengono fornite con il software di sistema v17 che include un set completo di nuovi strumenti per il controllo della qualità dell’immagine e il mantenimento della produttività così da ottimizzare i costi e la continuità operativa. Inoltre, l’inchiostro a secco bianco opaco NexPress, la nuovissima soluzione per l’ottimizzazione della stampa che va ad aggiungersi agli altri nove inchiostri speciali, offre un’eccezionale opacità con un singolo passaggio, rispetto ai passaggi multipli necessari su altri dispositivi per ottenere lo stesso risultato, e garantisce pertanto una maggiore produttività e una migliore qualità nella produzione in basse tirature di applicazioni quali packaging, insegne, etichette ed inviti.

Le testimonianze dei clienti
Philippe Colin, CEO, SharePrint (stampatore francese) spiega: “Tredici anni fa abbiamo mosso i primi passi nel mondo della stampa digitale con una macchina da stampa digitale Kodak Nexpress 2100. Per noi si è trattato di una scelta davvero importante perché il passaggio al digitale andava a integrare la nostra tecnologia offset UV. Nel 2008, convinti dai miglioramenti che Kodak aveva apportato al sistema NexPress, abbiamo acquistato una macchina da stampa Kodak Nexpress 3000. Grazie al continuo investimento di Kodak nel sistema NexPress e all’eccezionale livello di assistenza e supporto, abbiamo deciso di passare alla macchina Nexpress ZX3300 con supporto per fogli lunghi che ci permette di stampare una brochure di 4 pagine fronte-retro e ora abbiamo anche la possibilità di utilizzare supporti in cartoncino e una selezione di materiali sintetici più spessi. E infatti ora stampiamo su materiali sintetici in grande formato con spessore di 300-400 micron. Inoltre, possiamo utilizzare anche cartoncino di 600 micron, un supporto davvero perfetto per la realizzazione di applicazioni di packaging in basse tirature. Questa nuova possibilità ci permette di espandere i nostri servizi e la gamma di applicazioni che possiamo offrire ai nostri clienti”.

Daniel Van Vliet, Van Vliet Printing, (stampatore olandese), commenta: “Il kit di espansione rappresenta un importante vantaggio per la nostra attività e conseguentemente per la nostra azienda. Potendo utilizzare supporti più spessi, ora abbiamo la possibilità di realizzare anche prodotti che generalmente non sono compatibili con la stampa digitale. Ora possiamo utilizzare la macchina da stampa NexPress per realizzare elementi 3D, appendiabiti e tutta una vasta gamma di applicazioni per il settore della vendita al dettaglio. In precedenza, utilizzavamo la nostra stampante inkjet a letto piano, ma le sue caratteristiche in termini di velocità, flessibilità e qualità non la rendevano lo strumento più adatto per questo tipo di lavoro. Con il kit di espansione supporti, la macchina da stampa NexPress ci garantisce la flessibilità necessaria per gestire una vastissima gamma di applicazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here