Interpack e drupa 2021 ufficialmente cancellate. Le due fiere torneranno rispettivamente nel 2023 e 2024

0
654

Drupa – 28 maggio 7 giugno 2024
Come era logico aspettarsi visto l’evolversi della situazione, e a seguito di una stretta consultazione con espositori e partner, l’edizione 2021 di drupa è stata ufficialmente cancellata.
Il prossimo evento si svolgerà come previsto dal 28 maggio al 7 giugno 2024. Per colmare il vuoto e rimanere in contatto con la filiera, gli organizzatori prevedono di organizzare “virtual.drupa” un evento digitale di quattro giorni, che si terrà dal 20 al 23 aprile 2021 durante il periodo di tempo originariamente previsto per drupa.
“La pandemia ha causato una grande incertezza tra espositori e visitatori in termini di partecipazione a drupa 2021. Restrizioni di viaggio e vincoli di budget hanno ulteriormente aggravato la situazione nel settore della stampa”, spiega Erhard Wienkamp, ​​COO di Messe Düsseldorf.

Claus Bolza-Schünemann, Presidente di Drupa

Claus Bolza-Schünemann, presidente di König und Bauer e presidente di drupa, accoglie con favore questo approccio: “Un evento virtuale è esattamente il formato giusto nel momento attuale”, afferma. “Partecipare a drupa con i normali parametri era un rischio troppo grande per molti espositori, dato il calo delle esportazioni e del fatturato, nonché le significative restrizioni di viaggio, che avrebbero avuto ripercussioni anche sui visitatori. Il nuovo forum digitale è una piattaforma virtuale, che fornisce un pilastro affidabile e un’opportunità per mantenere comunicazioni preziose all’interno del settore fino al 2024 “. Lanciata ad ottobre, la piattaforma di anteprima drupa offre già un’idea di come sarà “virtual.drupa”.
Darà alle aziende l’opportunità di mostrare sé stesse e le proprie innovazioni virtualmente, oltre a mantenere i contatti esistenti e stabilirne di nuovi tramite la funzione di matchmaking. Inoltre, il programma della conferenza dei cinque temi caldi di drupa fornirà incentivi chiave e stabilirà l’agenda per dei contenuti online.

Interpack – maggio 2023
Dopo aver consultato i partner delle associazioni, dell’industria e il comitato consultivo, Messe Düsseldorf ha deciso di annullare le fiere interpack e components 2021, in programma dal 25 febbraio al 3 marzo, a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia di Covid-19.
“Abbiamo fatto tutto il possibile per dar risalto alla straordinaria importanza dell’interpack per l’industria del Processing & Packaging anche in tempi di pandemia – soprattutto perché il settore ha dimostrato interesse per un’attività fieristica in presenza e disponiamo di un insieme di misure igieniche collaudato per la protezione di tutti i partecipanti. Ma le opinioni degli espositori evidenziano in modo chiaro che l’incertezza è troppo grande per poter organizzare un’interpack che soddisfi i requisiti di una fiera leader internazionale”, spiega Wolfram N. Diener, CEO di Messe Düsseldorf.
“La decisione presa il 25 novembre dal Governo Federale e dai singoli Stati tedeschi di inasprire le misure in Germania e prorogarle presumibilmente addirittura fino al nuovo anno, non lascia purtroppo sperare in un deciso miglioramento per i prossimi mesi. Questo si ripercuote su tutti gli eventi di Messe Düsseldorf in programma nel primo trimestre. Puntiamo quindi sulla prossima edizione di interpack prevista nel maggio 2023, che integreremo con offerte digitali ampliate”, prosegue Diener.

“Ciò che caratterizza interpack, oltre a una copertura unica del mercato, è soprattutto lo scambio diretto tra le aziende leader di mercato e i decisori chiave dei produttori di articoli di marca di tutto il mondo. Tutto questo è ora in gran parte ostacolato dai numeri dei contagi costantemente alti, anche nel cuore dell’Europa, e dal protrarsi delle conseguenti restrizioni ai viaggi nonché dalle disposizioni sulla quarantena. Pertanto, approviamo la decisione di Messe Düsseldorf di annullare l’interpack 2021 e contiamo sull’interpack 2023”, afferma Christian Traumann, Presidente di interpack 2021 e amministratore delegato nonché Group President di Multivac Sepp Haggenmüller SE & Co. KG.