Interpack 2017: imballaggio 4.0

0
1099

Numero di espositori a livelli da record, anche l’evento parallelo dedicato ai componenti al completo, programma collaterale con SAVE FOOD INNOVATIONPARC e conferenze, e focus su Industria 4.0 in collaborazione con VDMA

 

Interpack 2017 si preannuncia un’edizione da record con numeri mai registrati in 55 anni di storia. Alla chiusura ufficiale delle registrazioni per l’appuntamento più importante al mondo per l’industria dell’imballaggio, gli espositori avevano prenotato circa il 20 % in più dello spazio che era disponibile presso il centro espositivo con i suoi 262,400 metri quadrati divisi in 19 padiglioni. Saranno pertanto circa 2.700 le aziende che saranno presenti dal 4 al 10 maggio 2017, provenienti da circa 60 paesi diversi. Come nelle edizioni precedenti, si svolgerà in contemporanea anche Ccomponents, una fiera speciale di Interpack, dove sarà possibile vedere prodotti esposti da fornitori del settore degli imballaggi. Anche questa fiera registra il sold out e occuperà più del doppio dello spazio rispetto al 2014, quando si svolse per la prima volta.

Focus su Industria 4.0 in collaborazione con VDMA
Dove le dimensioni e l’internazionalismo sono un valore, Interpack è una piattaforma unica per le aziende che offrono prodotti e soluzioni tecnologiche per gli imballaggi, i processi relativi, e i vari segmenti di questo settore: alimentari, bevande, dolciumi e prodotti da forno, prodotti farmaceutici, cosmetici, prodotti di consumo non alimentari e beni industriali. I prodotti e servizi qui presentati saranno integrati da varie aree specialistiche innovative. Lavorando insieme con la Federazione dell’ingegneria tedesca (VDMA), Interpack 2017 concentrerà l’attenzione sull’industria 4.0, in particolare. L’evento speciale assumerà la configurazione di un salotto tecnologico allo stand di VDMA, con esempi di soluzioni di macchine per imballaggio e ingegneria di processo, aprendo nuove opportunità per applicazioni nel campo della sicurezza, la tracciabilità, la protezione contro la contraffazione e le copie, e le confezioni personalizzate.

SAVE FOOD innovationparc
Come in passato, SAVE FOOD continuerà ad avere un ruolo primario a Interpack 2017. La mostra speciale INNOVATIONPARC presenterà delle idee per imballaggi e soluzioni progettate per ridurre le perdite di cibo e gli scarti. Esse comprendono i vincitori dei concorsi internazionali per i premi di imballaggio SAVE FOOD, organizzati dalla World Packaging Organisation (WPO). I premi sono stati assegnati prima di Interpack, e ora i vincitori competono in fiera tra loro per i riconoscimenti WorldStar. INNOVATIONPARC prevederà un forum di presentazione a disposizione delle aziende per presentare le loro idee e soluzioni. Anche quest’anno INNOVATIONPARC si terrà in uno spazio dedicato, situato tra i padiglioni 2 e 3.
Il primo giorno della fiera si svolgerà anche il terzo convegno internazionale SAVE FOOD, in collaborazione con l’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP).

La fiera Components si svolgerà in parallelo con Interpack
Dopo la prima edizione nel 2014 della fiera components, fiera speciale di Interpack, l’idea di fondo di questa manifestazione è stata sostanzialmente rivista per l’edizione 2017. I visitatori ora la potranno trovare in una posizione centrale all’interno del quartiere fieristico, nel padiglione 18, uno spazio dedicato temporaneo di circa 5.000 mq. tra i padiglioni 10 e 16, e si integrerà con Interpack per tutta la sua durata.
Centinaia di aziende provenienti dalle industrie fornitrici avranno un proprio stand, e presenteranno prodotti nell’ambito dell’azionamento, della tecnologia di controllo e dei sensori, dell’elaborazione industriale delle immagini, della tecnologia di movimentazione dei materiali e altri componenti delle macchine. Components sarà accessibile a tutti i visitatori e agli espositori di interpack. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito www.packaging-components.com.