Il tocco finale per le stampe a getto d’inchiostro con un software all’avanguardia

0
384
Diet concept. Fruits against cellulite

Advanced Inkjet Screens espande le opzioni disponibili per ottenere immagini e testo di alta qualità sulle stampanti a getto d’inchiostro e si può utilizzare con qualsiasi Adobe® PDF RIP, incluso Esko

Mela – Evita l’effetto a chiazze o a buccia d’arancia su supporti impermeabili con Mirror, uno dei due retini inkjet avanzati proposti da Global Graphic Software

Global Graphics Software ha reso disponibile una serie di nuovi retini software per aggiungere il “tocco finale” alle stampe realizzate con le stampanti a getto d’inchiostro.  Advanced Inkjet Screens™ può essere applicato a qualsiasi flusso di lavoro di stampa. La loro flessibilità consente di aggiungerli alle stampanti già presenti sul mercato o di incorporarle in una stampante a getto d’inchiostro ancora in fase di definizione.
Advanced Inkjet Screens™ smussa le imperfezioni causate dalla fisica dei getti d’inchiostro sui supporti. Sono disponibili due varianti: il retino Pearl produce un effetto molto naturale su supporti più o meno assorbenti, mentre il retino Mirror è ideale per superfici non assorbenti e impermeabili, quali lattine e imballaggi flessibili, e per aree ad elevata densità stampate con inchiostro metallico.
“La maggior parte dei software di stampa presuppone che una stampante sia in grado di stampare una griglia perfetta di punti”, osserva Tom Mooney, product manager. “In pratica, una stampante a getto d’inchiostro presenta delle variabili che portano a modificare le dimensioni, la forma o la posizione di ciascuna goccia. Anche se queste singole goccioline sono molto piccole, il risultato è che, unendosi tra loro, creano degli elementi grafici e degli errori che spesso sono visibili anche alla distanza di visione desiderata della stampa finale.
“Misurando le caratteristiche della generazione e dell’interazione delle goccioline con il supporto, è possibile ottimizzare il posizionamento e la forma dei punti delle mezzetinte nella definizione della retinatura per correggere le variabili indesiderate. Ne risulta una stampa priva di errori da un punto di vista visivo, in quanto il retino ottimizzato compensa e maschera l’effetto degli errori nel processo di stampa”.
“Questi retini sono particolarmente efficaci quando gli stampati prodotti con stampa a getto d’inchiostro vengono venduti come parte della soluzione marketing di un marchio, ad esempio l’imballaggio. In tal caso, Advanced Inkjet Screens consente alle aziende che si occupano di trasformazione e stampano etichette di utilizzare supporti più economici o addirittura gli stessi supporti della stampa flessografica per realizzare un prodotto vendibile”.
Advanced Inkjet Screens consente di migliorare immediatamente la qualità di stampa su molte stampanti a getto d’inchiostro grazie alla sua rapidità di implementazione. Questi retini possono essere utilizzati con qualsiasi RIP che consente l’accesso ai dati raster non sottoposti a retinatura come quelli di Esko, utilizzando ScreenPro, il motore di retinatura ultraveloce per stampanti a getto d’inchiostro di Global Graphics. In alternativa, è possibile applicarli durante il rendering nell’Harlequin Host Renderer RIP®.

Supporti assorbenti
Sui supporti alquanto assorbenti e/o bagnabili, le goccioline tendono ad unirsi tra loro sulla superficie del supporto, causando striature visibili soprattutto in presenza di mezzitoni e dei quarti di tono. Pearl è un’avanzata tecnologia di retinatura stocastica (FM), ottimizzata per immagini naturali su supporti più o meno assorbenti e idonea particolarmente per le immagini con legature e irregolarità.

 

Viso – Contrasta le irregolarità sugli stampati realizzati con macchine inkjet su supporti più o meno assorbenti con Pearl, uno dei due retini inkjet avanzati proposti da Global Graphic Software

Supporti non assorbenti e impermeabili
Sui supporti non assorbenti e impermeabili, le stampe sono caratterizzate da chiazze dall’aspetto simile alla buccia d’arancia. Il problema sembra essere causato da una riduzione dell’inchiostro durante l’essiccazione ed è particolarmente evidente nelle aree con una maggiore copertura.
Il retino Mirror di Advanced Inkjet Screen è stato progettato con una microstruttura concepita per contrastare l’effetto a chiazze o a “buccia d’arancia” visibile quando si stampano fondi pieni su supporti non assorbenti o impermeabili, come le lattine o alcuni tipi di materiali plastici, come, ad esempio gli imballaggi flessibili. Questa tecnologia risulta utile anche quando vengono utilizzati inchiostri ad alta densità come gli inchiostri metallici o nei casi in cui la stampa non deve interferire sulla caratteristica riflettente di un supporto lucido e brillante.
Global Graphics vanta una lunga storia nell’innovazione della retinatura risalente alla sua tecnologia di retinatura stocastica FM brevettata degli anni ’90.  Nell’era della stampa digitale e, in particolare, della stampa a getto d’inchiostro, Global Graphics ha sviluppato nuove tecnologie di retinatura per rispondere alle esigenze dei produttori di macchine da stampa relativamente alla qualità delle immagini nella stampa con macchine a getto d’inchiostro a passata singola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here