Il 2 dicembre Uteco e Sun Chemical organizzano un webinar sulla laminazione senza solvente

580

In questo particolare momento, non essendo possibile partecipare alle fiere, Uteco ha organizzato il primo di una serie di webinar che si concentreranno sulla presentazione degli ultimi sviluppi in vari ambiti.
Il 2 dicembre si terrà il primo webinar sulla nuova spalmatrice/accoppiatrice Dualam. L’evento si svolgerà presso il centro tecnologico Uteco ConverDrome, situato presso la sede di Uteco, e sarà trasmesso tramite Youtube in due diverse sessioni, la prima alle ore 9.00, e la seconda alle ore 17.00. La partecipazione sarà confermata previa iscrizione al seguente link: ISCRIZIONE

Il sistema Dualam è una soluzione di accoppiamento innovativa ed ecologica che funziona come la tecnologia adesiva a base solvente, pur essendo priva di VOC. Il sistema comprende un’accoppiatrice omonima, sviluppata da una squadra dedicata e coordinata da Luigi Bertagna, socio fondatore “storico” di Uteco e responsabile della Divisione Macchine Speciali. La macchina è composta da due gruppi di spalmatura, uno è un’unità solventless per il componente NC0, il secondo gruppo è l’unità semi-flexo con racla a camera chiusa per il componente OH; infine, un’unità di accoppiamento.
Il gruppo solventless è inoltre dotato di un sistema di lavaggio automatico per la pulizia di tutti i cilindri, tramite appositi ugelli spruzzatori integrati nella macchina. Questo sistema di lavaggio utilizza un detergente ecologico, non infiammabile e atossico, in grado di rimuovere ogni traccia di adesivo dopo l’accoppiamento. La quantità di detergente è di circa 3 litri. Questa operazione richiede circa tre minuti e garantisce la pulizia dei cilindri. Il gruppo è completato da una cassetta di aspirazione fumi posizionata sopra i cilindri di spalmatura per l’eliminazione delle emissioni nocive, ed è collegata da un efficiente aspiratore.

Il gruppo semi-flexo con racla a camera chiusa è composto da tre cilindri:
– un cilindro rotocalco motorizzato per la spalmatura dell’adesivo con sistema Uteco a manica brevettato “Thermilox”, che ha il vantaggio di mantenere costante la temperatura preimpostata dell’adesivo durante tutto il processo produttivo, la temperatura è controllata da una termoregolazione indipendente;
– un cilindro pressore motorizzato a manica in gomma con sistema di pressione pneumatica indipendente;
– un cilindro di contropressione in acciaio che ha la funzione di mantenere controllata e costante la tensione del film.

Poi c’è una speciale racla a camera chiusa riscaldata con termoregolazione indipendente e una vasca riscaldata, con gruppo di termoregolazione indipendente, completa di pompa a ingranaggi comandata da motore inverter.
La nuova tecnologia di spalmatura sviluppata con l’unità semi-flessografica consente l’applicazione omogenea di quantità minime di adesivo su tutta la superficie del materiale.

Le caratteristiche salienti dell’adesivo DIC sono:

  • Lunga durata nei cilindri spalmatori e sviluppo veloce dell’adesione che si traduce in elevata forza coesiva iniziale.
  • La reazione tra i componenti inizia immediatamente dopo la laminazione Nip e continua ulteriormente permettendo al laminato di essere tagliato dopo 2-3 ore e lavorato completamente dopo 24 ore.
  • Rapido decadimento delle ammine aromatiche primarie.
  • Lunghissima durata dell’adesivo, poiché i due componenti si mescolano solo durante il processo di laminazione.
  • Ridotto peso di spalmatura dell’adesivo applicato (1,6-1,8 g / m2) anche in caso di elevata copertura di stampa.
  • Facile pulizia della macchina a fine lavoro. Elevata flessibilità di laminazione (triplex dopo 2-3 ore)
  • Elevata bagnabilità del sistema adesivo immediatamente fuori pressa che lo rende simile ad un sistema a base solvente. Monitoraggio costante del peso dell’adesivo in linea per il controllo qualità e la riduzione degli sprechi.

Dualam è dotata di una nuova tecnologia a infrarossi sviluppata da Synaptik per controllare le quantità e l’applicazione uniforme di adesivo su tutta la superficie del materiale. Il sistema registra i grammi per metro quadrato di adesivo spalmato, in modo da controllare l’intero processo di accoppiamento.

Aldo Peretti, Ceo di Uteco Group

“La sostenibilità è sempre stata un aspetto fondamentale per la nostra azienda, come dimostrato dal nostro significativo riutilizzo dell’energia e dai nostri continui sforzi per migliorare l’efficienza degli impianti, che include l’adozione del sistema Industrial Internet of Things. Grazie a questa consolidata partnership tecnologica, la macchina Dualam soddisfa le esigenze dei converters, cioè efficienza produttiva, riduzione dei costi e, naturalmente, sostenibilità”, ha commentato Aldo Peretti, Presidente del gruppo e Amministratore Delegato di Uteco Converting.
Il sistema Dualam sarà disponibile in Europa, America Latina e Nord America attraverso le reti di vendita di Uteco, Sun Chemical e Synaptik dal primo trimestre del 2021.