HP presenta il portafoglio più avanzato al mondo per il packaging e le etichette digitali – L’azienda accelera la crescita dei clienti nel settore della stampa digitale

0
535

È stato rilasciato il nuovo HP Indigo 6900, il sistema per la stampa digitale di etichette più avanzato al mondo1, con la soluzione Pack Ready for Labels per etichette ad alta resistenza, l’inchiostro HP Indigo ElectroInk Silver e un nuovo front-end digitale a elevate prestazioni.
Il sistema HP PageWide C500 inizierà a essere disponibile dal mese prossimo per i clienti in tutto il mondo.
Sono stati apportati miglioramenti significativi a HP Indigo 30000, che offre nuove opportunità per i converter di cartoni pieghevoli, con la produzione fino a 1 milione di fogli al mese, oltre a soluzioni di sicurezza e per la protezione del brand.
Per consentire una produzione just-in-time del packaging flessibile, è ora disponibile in commercio HP Indigo Pack Ready Laminator.
Oggi HP Inc. ha ampliato il proprio portafoglio di sistemi di stampa per il packaging e le etichette con soluzioni che garantiscono a fornitori di servizi e converter una stampa digitale più flessibile, produttiva e redditizia di qualsiasi applicazione. Le nuove soluzioni includono il sistema di stampa digitale HP Indigo 6900 per le etichette e il packaging e il sistema HP PageWide C500 per la produzione di supporti ondulati mainstream.
“L’espansione segue il più importante acquisto mai effettuato di sistemi HP Indigo per il packaging, realizzato da ePac. I nostri clienti stanno crescendo velocemente in tutti i segmenti e stanno vivendo un enorme successo. Sfruttano la tecnologia HP per innovare e soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei brand”, ha commentato Santi Morera, responsabile globale della divisione Graphics Solutions Business di HP Inc. “Le nuove tecnologie che stiamo lanciando sono necessarie ora più che mai e consentiranno ai clienti di ottenere un livello di produttività superiore”.

 

Innovazioni che aumentano i profitti della produzione digitale
Il nuovo sistema di stampa digitale HP Indigo 6900 aumenta le opportunità di entrate associate al mercato delle etichette e incrementa i ricavi al metro, grazie a numerose funzionalità:

  • Pack Ready for Labels per la produzione di etichette ad alta resistenza per applicazioni alimentari, domestiche, chimiche e farmaceutiche. Presso le sedi di quattro clienti sono in corso progetti beta con la produzione di lavori commerciali.
  • Il nuovo inchiostro HP Indigo ElectroInk Silver, ora disponibile in commercio, permette di realizzare effetti metallici su un’ampia gamma di colori, simile a Pantone 877.
  • Gli inchiostri HP Indigo ElectroInk Invisible Blue e Yellow sono visibili alla luce ultravioletta per la protezione del brand ed etichette promozionali.
  • L’integrazione con l’unità per applicazioni decorative HP Indigo Gem, la prima completamente digitale, offre una soluzione di stampa e decorazione in un solo passaggio per spot, effetti tattili, ologrammi, mini-texture e laminazione.

 

Inoltre, la soluzione ad alte prestazioni HP Production Pro per packaging ed etichette Indigo è ora inclusa in HP Indigo 6900 e sarà resa disponibile nel corso dell’anno per l’intero portafoglio per packaging ed etichette di HP Indigo. Con un’elaborazione RIP cinque volte più veloce e il motore di gestione del colore Esko, il potente front-end digitale garantisce un’elevata produttività e scalabilità per la produzione digitale continua, consentendo ai converter di scalare e gestire la produzione digitale tra più sistemi di stampa e sedi, aumentare il numero di lavori al giorno e abbreviare i cicli di consegna.

 

Disponibilità in commercio di Pack Ready Laminator
Per il sistema di stampa per il packaging flessibile HP Indigo 20000, è ora disponibile in commercio HP Indigo Pack Ready Laminator. La rivoluzionaria tecnologia di laminazione Pack Ready garantisce un time-to-market immediato per la stampa digitale di packaging flessibili con HP Indigo, eliminando l’utilizzo di adesivi. Pack Ready Laminator è prodotto e fornito da Karlville.

 

 

Capacità estese per HP Indigo 30000
Il sistema di stampa digitale HP Indigo 30000 offre ai converter l’opportunità di sviluppare nuove, redditizie attività, sfruttando i costi contenuti per le tirature limitate e il valore aggiunto per la produzione di volumi elevati. Le nuove funzionalità e le prestazioni migliorate includono:

  • Aumento della produttività per realizzare decine di lavori con cartoni pieghevoli al giorno e fino a 1 milione di fogli B2 al mese.
  • Le più ampie applicazioni su cartoni pieghevoli possono essere realizzate con un solo sistema di stampa, sfruttando una vasta gamma di supporti (da cartoni a materiali metallizzati, sintetici e trasparenti), nuove caratteristiche di sicurezza come microstampa e microcodici QR e nuove funzionalità automatiche per la personalizzazione di massa.
  • Tresu iCoat 30000, venduto e supportato da HP Indigo, per una robusta linea di produzione con cartoni pieghevoli.

Digilinck, un converter di cartoni pieghevoli con sede a Deinze, in Belgio, sta aggiungendo un secondo sistema di stampa digitale HP Indigo 30000. “Il mercato dei cartoni pieghevoli sta cambiando e i nostri clienti si aspettano una consegna rapida e livelli di inventario inferiori. L’elevata flessibilità di HP Indigo 30000 e la qualità equivalente a quella della stampa offset ci permettono di cogliere questa opportunità e di sviluppare nuove e redditizie attività digitali, offrendo un turnaround molto breve e la produzione economica di pacchetti con tirature limitate per il settore sanitario”, ha dichiarato Vincent Oosterlinck, proprietario di Digilinck. “Dopo l’installazione del sistema di stampa, le nostre attività sono aumentate del 66% negli ultimi tre anni.”

 

Soluzioni per il mercato dinamico del packaging su supporti ondulati

HP ha inoltre annunciato che Kiwiplan, un provider di soluzioni software MIS/MES per imballaggi ondulati e rigidi, sarà completamente integrato, per consentire ai clienti di mantenere il sistema di stampa HP PageWide C500 a una capacità ottimale, riducendo tempo e costi grazie all’efficienza della produzione e della supply chain.

Cinque clienti in Europa e negli Stati Uniti hanno già acquistato il rivoluzionario sistema di stampa PageWide C500 per la produzione post-stampa diretta su supporti ondulati. La prima unità verrà consegnata il mese prossimo.

Grazie alla tecnologia termica a getto d’inchiostro ad elevate prestazioni di HP, HP PageWide C500 offre una conveniente alternativa digitale per la laminazione offset e la produzione con flessografia. Il sistema offre una qualità offset “direttamente sul foglio”, con una produttività mainstream su carte patinate e non patinate, permettendo di realizzare packaging con vivaci elementi grafici che mantengono anche i minimi dettagli.

HP PageWide C500 utilizza gli inchiostri a base d’acqua HP CV150, che non contengono sostanze chimiche reattive agli ultravioletti. Questi veri e propri inchiostri a base d’acqua consentono ai converter di supporti ondulati di stampare imballaggi primari e secondari per il settore alimentare senza una barriera aggiuntiva.2 Questa soluzione robusta e affidabile assicura la conformità alle più severe norme globali per la sicurezza alimentare e alle linee guida di settore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here