Grifal selezionata tra le aziende lombarde virtuose da GreenItaly 2018

0
507
Giulia Gritti, Responsabile marketing e membro del CdA di Grifal

Grifal è stata inclusa all’interno di GreenItaly 2018, il rapporto elaborato da Fondazione Symbola e Unioncamere con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare – che misura e pesa la forza della green economy nazionale.
Sono particolarmente orgogliosa della presentazione di Grifal all’interno di GreenItaly 2018. Si tratta di un riconoscimento importantissimo per un’azienda che ha investito nello sviluppo di nuove tecnologie che non solo incontrano i desideri di una clientela sempre più attenta alla sostenibilità, ma che crede fermamente che la green economy, l’economia circolare, la tutela dell’ambiente, del territorio e delle risorse siano fattori chiave per la crescita di questo Paese” dichiara Giulia Gritti, Responsabile marketing e membro del CdA di Grifal.
Grifal è un esempio virtuoso delle oltre 6800 Aziende del territorio bergamasco (terza provincia a livello regionale) che hanno investito nel periodo 2014-2017, o prevedono di farlo entro la fine del 2018, in prodotti e tecnologie green per ridurre l’impatto ambientale, risparmiare energia e contenere le emissioni di CO2.
A livello regionale, la Lombardia è al primo posto in Italia nella graduatoria regionale con 61.650 imprese “green”.
A livello nazionale, sono oltre 345.000 le imprese italiane dell’industria e dei servizi che hanno investito in tecnologie green, in pratica un’azienda italiana su quattro, il 24,9% dell’intera imprenditoria extra-agricola. E nel manifatturiero sono quasi una su tre (30,7%).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here