Grafica Atestina: interconnessione macchinari e gestione non conformità con il gestionale Edigit

0
680
De Poli family, owner of Grafica Atestina

Grafica Atestina nasce negli anni ’50, quando la competenza e la creatività del tipografo erano componenti necessarie alla realizzazione di prodotti di qualità. Ripercorriamo le tappe salienti della crescita di questa azienda e le scelte strategiche, come l’investimento nel gestionale Edigit, di fondamentale importanza per l’ingresso in mercati complessi come quello farmaceutico.

 

La famiglia De Poli, titolare di Grafica Atestina

Fondata nel 1954, venne acquistata nel 1963 dal Cav. Luigi De Poli, al quale subentrarono i figli Renato e Antonio. In quegli anni il piccolo laboratorio di stampa si trovava nel centro di Este (Pd) e la tecnologia utilizzata era ancora a caratteri mobili e profumava di legno e piombo. Passati alcuni anni, Renato De Poli divenne il proprietario unico di Grafica Atestina, dandone un impulso decisivo alla crescita. Nel 1976, per motivi logistici e produttivi, l’azienda venne trasferita nella zona industriale di Este, in quella che attualmente è la sede centrale. Durante gli anni ’80 l’azienda continuò a crescere e a espandere il proprio mercato. Sul finire degli anni ’90 subentrò la terza generazione De Poli: i tre fratelli Barbara, Elisa e Alberto. Nel 2008 la sede centrale subì un profondo intervento di ristrutturazione, che coinvolse gli uffici e gli spazi produttivi. L’opera di continuo rinnovamento tecnologico venne implementata nel 2010 con l’acquisto di macchine da stampa offset e impianti di piega e fustellatura all’avanguardia.

In piena era digitale Grafica Atestina conserva l’antica abilità artigianale, combinandola sapientemente con la ricerca, la sperimentazione e la formazione del personale, per garantire sempre nuove soluzioni di stampa e cartotecnica.
Dal 2016, Grafica Atestina, per innalzare ancor più il livello di servizio offerto e sfruttando l’esperienza decennale acquisita nei vari settori, diventa un Gruppo formato da tre divisioni: Packaging, Print e Digital.
A più di 60 anni di storia, le tre divisioni sono cresciute grazie al talento del suo team e alla forte predisposizione all’innovazione tecnologica. Attualmente la sede centrale si trova a Este, nel cuore del Veneto, tra le provincie di Padova, Vicenza, Verona, e vicino a Venezia. Opera in tutto il territorio nazionale. È  composta da un team di 35 persone, impegnate su di un’area di 5000 mq; numeri destinati a crescere, a testimonianza del modus operandi dell’azienda.
Grafica Atestina è in grado di offrire, oltre ai classici servizi della stampa, anche la progettazione e la realizzazione di imballaggi e prodotti cartotecnici. Questa Divisione ha stimolato la crescita di Grafica Atestina, favorendone lo sviluppo a una dimensione industriale. L’azienda conosce bene il mercato cosmetico, cosmeceutico, chimico, parafarmaceutico, erboristico e integratori, benessere, pet, casa e ambiente, e la sua ultima sfida è una linea dedicata al settore farmaceutico ed è specializzata nella produzione di astucci lineari, con fondo a scatto e marciapiede, finestrati e accoppiati, cofanetti, contenitori, raccoglitori, blister, cavallotti, cartelli vetrina, totem, espositori da banco.

L’importanza di avere la tua azienda sotto controllo grazie ad una soluzione gestionale.
L’esigenza è nata inizialmente per la preventivazione e la consuntivazione e si è sviluppata poi per una esigenza di pianificazione/programmazione delle commesse in produzione. Tutto in un’ottica di miglioramento del sistema di qualità e servizio al cliente (per essere in grado costantemente di aggiornare il cliente sullo stato di avanzamento dell’ordine). Per entrare in mercati più complessi come quello farmaceutico, l’aggiornamento del gestionale Edigit alla versione 64 si è reso indispensabile per la tracciabilità dei lotti, la gestione delle schede prodotto, la gestione dei magazzini e l’ottimizzazione di tutti i flussi interni.
I macchinari al momento interconnessi sono le macchine da stampa, tutto il reparto di cartotecnica e una linea di piega. I benefici raggiunti sono sicuramente il rilevamento costante e in tempo reale dei dati, la maggior precisione del dato e la possibilità di analizzare eventuali sprechi/punti di forza e migliorie su ogni singola lavorazione. La possibilità di mettere in atto miglioramenti diventa quindi uno stimolo continuo e permette di poter vedere risultati concreti in minor tempo.

Nuovo progetto 2020, la gestione non conformità
Già da anni la sfida è quella di riuscire ad intercettare i costi relativi alla non conformità alla qualità e dopo un periodo di analisi e gestione manuale abbiamo deciso di integrare il sistema qualità all’interno del gestionale Edigit per farlo comunicare con la produzione. Con l’aiuto dei tecnici Edigit l’azienda ha sviluppato e attivato il modulo Gestione non conformità, personalizzato ad hoc nella sua realtà e attraverso il quale tutte le funzioni aziendali sono allineate e sempre informate dello stato del sistema qualità. Grafica Atestina sarà quindi più puntuale ad intervenire con procedure di miglioramento perché riesce ad individuare la fase, le cause, in maniera oggettiva.