Fogra certifica la LabelStream 4000 di Canon

0
467

Colore e uniformità certificati! Canon LabelStream 4000 è la prima macchina da stampa digitale con gamma cromatica certificata per soddisfare le specifiche del ProcessStandard Digital Print Check (basato sul ISO / TS 15311-2) con il riferimento FOGRA55.
La certificazione convalida l’uniformità e l’accuratezza dei colori nonché un controllo visivo dell’uniformità e della nitidezza dei dettagli. La valutazione ha mostrato che la gamma di colori raggiunge un risultato di stampa di livello A (punteggio massimo) secondo ProcessStandard Digital (PSD) Print Check (basato su ISO / TS 15311-2). La copertura della gamma di colori supera quindi quella di altre macchine da stampa digitali per etichette a sette colori disponibili oggi sul mercato. La serie LabelStream 4000 utilizza le testine di stampa inkjet UV Xaar 2001+ UV, che assicurano un elevato carico di pigmenti e una maggiore capacità di copertura dell’inchiostro.

Più colore e opportunità con la serie LabelStream 4000
Lo scorso luglio Canon ha annunciato aggiornamenti significativi e configurazioni opzionali per la sua macchina da stampa digitale per etichette, la serie LabelStream 4000. Per soddisfare le esigenze dei trasformatori di etichette, i nuovi miglioramenti includono il colore arancione come opzione, un inchiostro bianco ad alta opacità, migliore fruibilità per una maggiore efficienza produttiva.
Con la gamma cromatica estesa di LabelStream, si possono aggiungere i colori arancione e bianco senza compromettere la qualità o l’affidabilità. Il nuovo inchiostro bianco raggiunge fino all’80% di opacità a 36 m/min in un unico passaggio. Elimina lunghi tempi di avviamento e aumenta l’efficienza dei costi. Con opacità aggiuntive superiori al 70% a 50 m/min e superiori al 65% a 75 m/min, è disponibile un’ampia gamma di livelli di prestazione.
Il colore arancione amplia la gamma per creare i colori del marchio senza compromettere la velocità di stampa. Le testine di stampa Xaar 2001 con gli inchiostri LabelStream raggiungono il 96% dei colori dello Spot-color swatchbook a un Delta E 2000 inferiore a 2, per produrre etichette con qualità di stampa più elevata e colori abbinati su etichette standard.
Disponibile una configurazione entry-level: LabelStream 4000 CORE è perfetta per chi affronta il mondo della stampa inkjet UV ad alte prestazioni. Con la sua affidabile tecnologia di stampa e un robusto sistema di trasporto del nastro, la stampante raggiunge 75 m/min e ha due impostazioni di larghezza di stampa di 330 o 410 mm, con una velocità di stampa leader del settore di 1.845 m²/ora. E’ possibile integrarla con unità flessografiche UV per colori spot, verniciatura e rivestimenti.
Per applicazioni più complesse, LabelStream 4000 HYBRID offre un mix personalizzato di unità UV flessografiche, di nobiltazione e di finitura, trasformandola in una linea per la trasformazione di etichette a passaggio singolo completamente integrata. Questo mix di tecnologie convenzionali e digitali consente una produzione in linea completa di etichette autoadesive di alta qualità.
LabelStream permette una sincronizzazione più rapida tra le unità di stampa flessografica e digitale, in modo da poter beneficiare di un intervento ridotto dell’operatore, maggiore tempo di attività e produzione di alta qualità, tutto in un’unica soluzione. La perfetta interazione delle due tecnologie, guidata dal pannello di controllo centrale di LabelStream, consente di richiamare facilmente le impostazioni dei lavori e l’impostazione automatizzata del lavoro. Il pannello di controllo centrale consente cambi di lavoro senza interrompere la stampa per regolare gli elementi digitali e analogici.