Europac incrementa le performance di rete con la SD-WAN di GTT

0
190

GTT Communications, Inc. (NYSE: GTT), operatore leader globale nella fornitura di servizi di cloud networking ad aziende multinazionali, annuncia che Europac Group, un cliente di lunga data appartenente ad Interoute, azienda recentemente acquisita da GTT, utilizza il servizio SD-WAN di GTT per incrementare le performance di rete dei suoi siti europei.
Europac, una delle aziende più innovative dell’imballaggio sostenibile in Europa, sfrutta l’estesa rete europea di GTT per collegare i suoi 18 stabilimenti di carta ed imballaggi ed i sei stabilimenti di gestione dei rifiuti dislocati in Spagna, Francia e Portogallo. I servizi di cloud networking di GTT, altamente performanti ed affidabili, supportano Europac nell’obiettivo di ottimizzare l’operatività e i processi dell’intera catena di valore dell’industria dell’imballaggio.
L’SD-WAN di GTT contribuisce inoltre ad ottimizzare le performance delle applicazioni e dei servizi che operano in una struttura cloud centralizzata, consentendo a Europac una ancor più efficiente implementazione della strategia di supply chain, di gestire i cambiamenti nelle fasi produttive e creare un maggiore vantaggio competitivo. GTT, in più, fornisce a tutte le divisioni europee di Europac una piattaforma voice over IP (VoIP) aziendale dal suo data center di Madrid.
David Casas, head of infrastructure and communications di Europac Group, ha dichiarato “I servizi di rete e comunicazione di GTT ci consentono di velocizzare e integrare le funzioni operative interne di tutte le nostre sedi in Europa. La tecnologia SD-WAN aggiunge flessibilità e ci permette un’efficiente ottimizzazione della nostra rete, così da supportare le nostre applicazioni cloud-based, che rappresentano un aspetto di fondamentale importanza nell’ottica della strategia digital dell’azienda”.
“GTT ridefinisce le comunicazioni globali per supportare proprio i clienti come Europac”, ha dichiarato Rick Calder, presidente e CEO di GTT. “Aiutiamo i nostri clienti a connettere le persone all’interno delle organizzazioni, in tutto il mondo, e a qualunque applicazione presente nel cloud”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here