Etichette e nobilitazione: OMET e ACTEGA Schmid Rhyner innovazione negli effetti speciali

689

Le macchine OMET, grazie alla collaborazione con ACTEGA Schmid Rhyner AG, società del gruppo ALTANA leader mondiale nel campo degli inchiostri e delle finiture, permettono di realizzare prodotti stampati di qualità superiore con innovative proposte estetiche e sensoriali. La nuova OMET X7, in particolare, è stata concepita per soddisfare le più complesse esigenze in questo campo, sia in termini di materiali che di applicazioni.

Sensazione di morbidezza sulle shrink sleeves

«Trasformiamo le superfici in esperienze: ecco lo slogan della nostra azienda» spiega Alexander Ossenbach, Site Manager di ACTEGA Schmid Rhyner «È soprattutto il senso del tatto che gioca un ruolo essenziale, perché un packaging con una sensazione speciale suscita la nostra curiosità ed emozioni molto specifiche. Non dovrebbe essere solo funzionale e di bell’aspetto: trasmette anche un messaggio e descrive il prodotto all’interno. Lo shopping è un’esperienza sensoriale. In oltre 100 paesi, i clienti del settore della stampa e dell’imballaggio fanno affidamento sui nostri prodotti: i rivestimenti e gli adesivi a polimerizzazione UV del marchio WESSCO®, i rivestimenti a base d’acqua della famiglia di prodotti GALACRYL® e i prodotti BRIVIO® a base solvente così come DIVAR® per vernice digitale»

Tocco speciale per sensazioni o effetti tattili

«Il mercato si sta muovendo verso nuove richieste e con nuove esigenze – aggiunge Marco Calcagni, Sales & Marketing Director OMET – e noi siamo molto attenti a proporre ai nostri clienti soluzioni che  le soddisfino, e a volte le anticipino. OMET già a Settembre 2019 ha presentato la nuova X7 a Labelexpo Europe, suscitando un forte interesse per la vasta possibilità di effetti realizzabili sui prodotti stampati. Grazie ai nuovi e performanti gruppi stampa flexo e la possibilità di avere in linea gruppi stampa flexo verticali Soft Touch ed il gruppo rotocalco OMET Soft Touch, l’utilizzo di effetti speciali porta risultati sorprendenti, anche su materiali Shrink Sleeve».

Per una sensazione naturale sui prodotti a bobina

Tra le novità proposte nel campo degli inchiostri ci sono ad esempio il rivestimento POLAR, un’alternativa sostenibile all’hotfoil o all’effetto metallizzato, e la tecnologia diVar® per la finitura digitale. Per garantire la massima sicurezza di migrazione, ACTEGA Schmid Rhyner ha sviluppato il proprio fotoiniziatore EPPI® per rivestimenti a bassa migrazione, la scelta perfetta per imballaggi delicati.
Tra le finiture innovative e più richieste sul mercato oggi ci sono anche gli effetti tattili SOFTTOUCH, WETTOUCH, PAPERTOUCH, rivestimenti BARRIERA per prodotti sostenibili, l’effetto RAINBOW che garantisce sicurezza e attira l’attenzione e gli SHRINK sleeves.

Di seguito tutti gli altri effetti speciali a disposizione:

L’alternativa brillante e sostenibile all’hotfoil o ai pannelli metallizzati
Effetto speciale che cattura lo sguardo e garantisce una stampa non riproducibile

 

 

 

 

 

 

 

Per prodotti sostenibili
Per un nuovo tocco visibile

 

 

 

 

 

 

Effetti speciali con DIVAR