Esko e MediaBeacon pubblicano un documento tecnico sulla maturità digitale degli imballaggi

0
316

Esko e MediaBeacon, insieme a Pantone, X-Rite e AVT, hanno pubblicato un nuovo documento, “Il modello di maturità digitale per gli imballaggi dei prodotti di marca”, che analizza i livelli di digitalizzazione all’interno del processo

 

 

Le aziende che producono beni di consumo confezionati (CPG) oggi devono produrre rapidamente i prodotti, e quindi hanno bisogno di informazioni più approfondite sull’importanza degli imballaggi per i consumatori. Molte CPG stanno adottando tecnologie digitali e implementando l’automazione digitale per poter sfruttare l’imballaggio come strumento principale per la crescita del business.
“Oggi i marchi traggono vantaggio dalla razionalizzazione dei processi di imballaggio al fine di accelerare la velocità di commercializzazione”, afferma John Elworthy, Senior Director di Esko, Global Brand Sales. “Il nostro modello di maturità digitale per gli imballaggi dei prodotti di marca è uno strumento che vuole supportare le CPG. I marchi possono identificare il loro livello di maturità nel contesto delle capacità digitali e definire una visione futura che aumenti la loro capacità di generare entrate ed efficienza”.
Il “Modello di maturità digitale per gli imballaggi dei prodotti di marca” definisce cinque livelli di maturità: reattivo, organizzato, digitalizzato, connesso e intelligente. Nel documento, ciascuno dei cinque stadi è chiaramente descritto, così come 14 dimensioni che comprendono i livelli di maturità. Per ogni livello, ci sono le descrizioni di ciò che motiva un’azienda a cambiare le proprie capacità. I cinque livelli principali del modello di maturità sono questi:

  • REATTIVO: le attività manuali e offline e i processi sono attivati ​​da sollecitazioni esterne.
  • ORGANIZZATO: per le parti interessate le attività vengono attivate da processi definiti, tempistiche e misure di qualità fisica utilizzando strumenti informatici di base.
  • DIGITALIZZATO: progetti, attività e processi sono sempre più completati e misurati digitalmente utilizzando hardware e software configurati.
  • CONNESSO: software e hardware dell’imballaggio sono continuamente integrati con altri processi aziendali e sistemi di registrazione dati.
  • INTELLIGENTE: un ecosistema integrato di informazioni e immagini di prodotto è sincronizzato automaticamente con interfacce interne ed esterne.

Tracy Askam, Global Director of Strategic Accounts di MediaBeacon, aggiunge: “Molti degli strumenti presentati nel documento servono all’industria dell’imballaggio, ma anche i dipartimenti di marketing all’interno delle organizzazioni di marca troveranno utili le informazioni, creando una collaborazione migliore e processi di approvazione più semplici grazie a soluzioni digitali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here