Esko e B+B International a Viscom: focus su automazione e produttività

0
203

Esko insieme al suo distributore italiano B+B International esporranno insieme a Viscom Italia 2018 (padiglione 8, stand G19) un Kongsberg C64 per dimostrare come un flusso di lavoro ottimizzato consenta agli specialisti di imballaggi, espositori e cartellonistica di essere più flessibili e produttivi.
Il plotter da taglio digitale multifunzionale Kongsberg C64 per applicazioni di cartellonistica ed espositori sta al passo con le stampanti attuali, con formato più ampio e più veloci. Si tratta di un sistema versatile che offre precisione e produttività grazie alla leggera traversa in carbonio composito, che garantisce precisione elevata alle massime velocità, e all’unità di fresatura ad alte prestazioni a ciclo continuo da 3kW.
“Le soluzioni Esko rivolte al futuro, come Kongsberg C64, garantiscono una produzione perfetta al primo tentativo perché assicurano maggiore produttività e qualità superiore. L’automazione delle operazioni di prestampa e avviamento, unitamente all’uso di un alimentatore, rendono l’intero processo di produzione di insegne ed espositori più ottimizzato, privo di errori e, soprattutto, più affidabile”, spiega Eddy Fadel, vicepresidente vendite EMEA di Esko.
B+B International fornisce integrazione di sistemi e assistenza clienti a trasformatori, progettisti di imballaggi, laboratori digitali e stampatori. Esporrà inoltre il proprio sistema gestionale e di preventivazione per stampatori di imballaggi Packway.
“Siamo alla continua ricerca di modi per aggiungere valore ai flussi di lavoro dei nostri clienti e siamo ansiosi di mostrare come queste soluzioni aiutano le aziende odierne ad affrontare con efficienza ed efficacia i requisiti chiave del mercato”, conclude Davide Dal Col, direttore generale di B+B International.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here