Elitron premiata al seminario Fefco 2017

0
752

Più di mille partecipanti si sono riuniti al Messe Wien Congress Center di Vienna dall’11 all 13 ottobre per il Seminario Tecnico FEFCO dove sono state presentate le ultime tecnologie per il settore packaging e cartotecnica. Il seminario è infatti uno dei principali eventi del calendario per gli operatori del settore, offrendo ai produttori di cartone ondulato e ai loro potenziali fornitori nuove possibilità di sviluppo commerciale e la condivisione di best practices. L’edizione di Vienna è stata la più popolare negli ultimi dieci anni con ben 126 stand e 87 espositori a disposizione, un vero record.
Su di un palcoscenico così importante Elitron, alla sua prima apparizione, non avrebbe potuto sperare in un risultato migliore: mettendo in mostra i vantaggi e la tecnologia di Kombo TAV-R, la sua soluzione di finitura digitale ad alta automazione dedicata alle esigenze dell’industria del cartone ondulato e del packaging, Elitron è stata premiata come il più influente “nuovo arrivato”.
Secondo il comitato aggiudicatore Elitron ha saputo compiere il salto di qualità da fornitore locale di sistemi di taglio digitali per l’industria della pelletteria made in Italy e, sperimentando, ha raggiunto un’evoluzione che l’ha portata a diventare un partner mondiale per l’industria del cartone ondulato. Invece di concentrarsi sui tavoli di taglio dedicati a campionature di scarso valore aggiunto, Elitron si è assunta il rischio di investire per la creazione di una linea di alto livello completamente automatizzata per l’industria del packaging e del cartone ondulato: Kombo TAV-R.  La tecnologia di taglio che Elitron ha saputo sviluppare sta infatti aprendo nuove opportunità a tutti gli operatori del settore e sta consentendo di sviluppare e sperimentare nuovi modelli di business in cui l’integrazione della stampa digitale con il taglio diventa facile ed immediata. Con Kombo TAV-R è ora disponibile una soluzione di finitura digitale che può colmare il divario tra i sistemi di taglio non automatizzati dedicati alla campionatura e costosi sistemi di taglio a fustella caratterizzati da alta produttività. I sistemi finora installati hanno pienamente dimostrato il loro valore ed hanno consentito di poter gestire efficacemente i flussi di lavoro caratterizzati da piccole serie.