Crocco festeggia 50 di attività

0
948
La sede direzionale e operativo di Crocco a Cornedo Vicentino (Vi)

Il 2017 rappresenta per Crocco spa il raggiungimento di una tappa storica importantissima: mezzo secolo di attività. Tutto iniziò infatti nel 1967 quando Bruno Crocco, vivace e acuto imprenditore appassionato di meccanica, decise di costruire le fondamenta dell’azienda che divenne, di lì a non molto, un punto di riferimento nel settore dell’imballaggio flessibile. A guidare l’azienda è da sempre la famiglia Crocco, una famiglia molto unita che ha saputo costruire, crescere, organizzare ed evolvere questa realtà condividendo i valori che la guidano così come ogni quotidiano aspetto di questo percorso storico e imprenditoriale. Oggi Crocco spa trasforma più di 50.000 tonnellate di materie plastiche all’anno e ha raggiunto i 110 milioni di euro di fatturato (di cui il 45% in export). Con i suoi 250 dipendenti, impiegati in 5 stabilimenti, di cui 4 in Italia e 1 in Germania, Crocco spa si conferma tra le prime aziende del settore, in Italia e in Europa. Il raggiungimento di questo obiettivo imprenditoriale è sintetizzato nella frase che da qualche anno accompagna il marchio: “One Step Ahead”, ovvero un passo avanti non solo nella tecnologia, nella qualità e nell’innovazione di prodotto, ma anche nella capacità di tenere sotto controllo ogni aspetto dell’organizzazione, con una particolare attenzione per la gestione corretta e ottimale dei flussi dei materiali, dalle materie prime al prodotto finito senza tralasciare gli scarti di lavorazione. Mai come in questo caso il concetto di azienda familiare si traduce in una visione unica e unita di ciò che deve essere oggi un’impresa soprattutto attraverso la capacità di rischiare e investire in conoscenza ed innovazione approfondendo tutti gli aspetti del proprio business.

La sede Crocco in Germania

Frutto di questo pensiero è certamente l’impegno che l’azienda ha dimostrato nei confronti delle certificazioni, traguardo che impone un’attenta, costante e critica analisi del proprio processo aziendale e produttivo volta al continuo miglioramento. Non a caso l’azienda è stata tra le prime del settore a ottenere le certificazioni ISO 9001, ISO 14001, ISO 18001 e, nel 2016, la prestigiosa certificazione di prodotto BRC rilasciata dal British Retail Consortium tramite l’ente CSQA. Il prodotto certificato BRC è la pellicola per il confezionamento di alimenti freschi Aliprot®: la prima realizzata in polietilene da Crocco spa già nei primi anni 2000 con l’obiettivo di realizzare un film capace di garantire la massima sicurezza in termini di limitazione della migrazione di sostanze chimiche dall’imballaggio all’alimento. Con la certificazione BRC si attesta, sulla base di uno fra i più riconosciuti standard tecnici internazionali, l’eccellenza nella ricerca costante della qualità e della sicurezza in ogni aspetto della produzione, con il coinvolgimento dell’intera struttura aziendale.
Con i suoi 50 anni di attività, celebrati in un libro che racconta i traguardi e le emozioni vissute da questa azienda e da questa famiglia, Crocco spa ha contribuito a scrivere una pagina importante della storia dell’industria italiana, intrecciandola con la sua personale storia, quotidianamente nutrita di tecnologia e passione: due valori inesauribili su cui Crocco spa continua a costruire la sua idea di futuro.