Coesia completa il processo di acquisizione delle divisioni personalizzazione card e imballaggi di Atlantic Zeiser

0
550
Thomas Obitz, Atlantic Zeiser
Thomas Obitz, Atlantic Zeiser

Il Gruppo Coesia, con sede a Bologna, è attivo a livello globale ed è costituito da 21 aziende che propongono soluzioni industriali e per imballaggi altamente innovativi. Nel settembre 2018, Coesia ha completato l’acquisizione delle divisioni di personalizzazione card e imballaggi di Atlantic Zeiser e della quota di maggioranza di Tritron GmbH, produttore di inchiostri speciali innovativi per la stampa industriale digitale, come annunciato nella prima metà del 2018. Dal momento che l’integrazione con il gruppo è avvenuta come unità indipendente, Atlantic Zeiser manterrà la sua sede a Emmingen-Liptingen. Thomas Obitz, prima direttore commerciale di Atlantic Zeiser, sarà a capo della nuova società. Le attività di Atlantic Zeiser relative alla serializzazione delle banconote e alla personalizzazione dei documenti di sicurezza non fanno parte dell’acquisizione e resteranno parte del gruppo Orell Füssli, con sede a Zurigo e unico proprietario dal 2003, e opereranno come Zeiser GmbH all’interno della holding di Orell Füssli.
“Atlantic Zeiser si concentrerà sui segmenti di crescita della stampa digitale in linea”, spiega l’amministratore delegato Thomas Obitz. “All’interno della divisione imballaggi, questi sono principalmente i settori dei beni di largo consumo, cosmetici e farmaceutici; mentre nella divisione card questo vale per una gamma completa di prodotti come carte di credito, carte d’identità, carte regalo e carte fedeltà”. Obitz conferma che Atlantic Zeiser fa parte già dei leader del mercato nei settori della personalizzazione, individualizzazione e serializzazione: “le nostre tecnologie consentono agli utenti di implementare soluzioni per la personalizzazione degli imballaggi in linea o fuori linea, perfette anche per lotti di un solo prodotto”. Questo garantisce un elevato grado di flessibilità alle linee di imballaggio, consentendo contemporaneamente la personalizzazione e la differenziazione del prodotto in un modo che solo qualche tempo fa non era economicamente fattibile. “Inoltre, consente agli utenti di ridurre significativamente i costi lungo tutta la catena logistica, ad esempio lo stoccaggio dei materiali di imballaggio prestampati. Grazie alle possibilità di stampare in digitale in b/n o con colori brillanti, la stampa in offset preprint viene richiesta sempre meno”.
Come è consuetudine nel Gruppo Coesia, la nuova società opererà sul mercato in modo indipendente, beneficiando al tempo stesso di effetti sinergici, se necessario e utile. Una buona integrazione nel Gruppo Coesia, molto presente sul mercato, rappresenta un’opportunità speciale per accelerare la crescita. Tutti i dipendenti di Atlantic Zeiser sono passati a Coesia.

Tecnologia rivoluzionaria
“Siamo ben preparati per l’Industria 4.0, le nostre soluzioni non si distinguono solo perchè forniscono una tecnologia di stampa rivoluzionaria, ma anche attraverso una rete orientata al futuro, ad esempio per quanto riguarda le Smart Factories”, continua l’amministratore delegato. Aggiunge che oltre alla tecnologia inkjet digitale, l’inchiostro proveniente dalla produzione interna è un altro fattore chiave per il successo dell’azienda. Pertanto, l’acquisizione parallela delle quote di Atlantic Zeiser e di Tritron è stato un fattore decisivo per l’integrazione nel gruppo Coesia. Thomas Obitz conclude che l’azienda è ora pronta per una nuova fase di espansione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here