BOBST: venduta la trecentesima Mastercut, la fustellatrice più rappresentativa del gruppo

0
134

BOBST ha venduto la trecentesima MASTERCUT, segnando un’importante pietra miliare per l’azienda e la sua fustellatrice più rappresentativa. L’acquirente è Avance Cartón, produttore di fogli in cartone ondulato, contenitori e imballaggi con sede a Madrid.
Nella fustellatura in piano del cartone ondulato, MASTERCUT ha rivoluzionato il settore. Originariamente lanciata nel 2006, MASTERCUT è sinonimo di una produttività e una qualità ai massimi livelli, velocità di produzione elevate, interruzioni ridotte, tempi di preparazione più brevi e un livello qualitativo senza eguali. Negli anni, è stata periodicamente migliorata per rispondere alle esigenze in rapida evoluzione dei clienti.
MASTERCUT inizialmente è stata lanciata in due formati di larghezza 1,7 e 2,1 metri. Grazie alle dimensioni maggiori, ha permesso di aumentare il numero di pose per foglio, incrementando di conseguenza la produttività. Numerose sono poi state le soluzioni innovative aggiunte alla macchina. Alcune funzioni continuano a essere uniche nel settore ancora oggi, come POWER REGISTER, ad esempio, il sistema di alimentazione dei fogli appositamente progettato per il cartone ondulato che permette di posizionare con precisione ciascun foglio prima della fustellatura, per una perfetta messa a registro. Oltre ad apportare enormi vantaggi in termini di qualità per i produttori di scatole in cartone ondulato, la funzione si è rivelata perfetta anche per il settore del cartone accoppiato, migliorando la produttività e cambiando le modalità di trasformazione di questo tipo di cartone.
“Se pensiamo al ritmo del cambiamento della tecnologia moderna, il fatto che la MASTERCUT continui a essere una delle fustellatrici leader del settore dopo 12 anni è davvero significativo”, commenta Anello Meloro, Product Sales Director di BOBST, che ha venduto la trecentesima  MASTERCUT ad Avance Cartón. “Clienti come Avance Cartón che hanno investito in macchine MASTERCUT praticamente sin dall’inizio hanno riscontrato vantaggi enormi per le loro attività negli ultimi 10 anni”.
Avance Cartón fa parte di Grupo Petit, un’azienda di packaging privata di proprietà della famiglia Petit che gestisce svariate strutture per la produzione di carta e cartone ondulato e teso. Avance Cartón è stata creata da Grupo Petit per soddisfare le esigenze di packaging in cartone ondulato dei clienti dell’area madrilena. L’azienda è in grado di fornire qualsiasi tipo di scatola in cartone ondulato con la qualità di stampa più alta possibile grazie a diverse MASTERLINE di BOBST. Oltre alla fustellatrice MASTERCUT, MASTERLINE include un caricatore, unità di stampa MASTERFLEX-HD, un separatore di fustellati con disposizione automatica delle pile e un pallettizzatore.

Da sinistra Jean-Pascal BOBST con Miguel Petit Vilaró

“Noi di Grupo Petit pensiamo sia importante disporre della linea completa di una stessa azienda, per ottenere il massimo livello di automazione possibile, mantenendo alta la qualità e bassi i costi”, spiega Miguel Petit Vilaró, Direttore presso Grupo Petit. “Abbiamo acquistato diverse MASTERLINE complete negli anni. E i fattori chiave alla base della nostra decisione sono sempre gli stessi: produttività, formato, affidabilità e automazione dell’intera linea. Non meno importante è naturalmente anche la qualità dell’assistenza clienti.  Devo dire che con BOBST abbiamo ormai un lungo rapporto basato sulla fiducia e la dedizione, in entrambi i sensi”.
Complessivamente, Grupo Petit ha acquistato sette fustellatrici MASTERCUT. L’ultimo acquisto in ordine di tempo, la trecentesima macchina venduta, è la seconda per Avance Cartón. L’obiettivo è incrementare la produttività dell’azienda.
“Sono davvero contento e fiero di aver venduto la trecentesima MASTERCUT”, dice Meloro. “Vendo questa macchina dalle origini e ricordo la sua prima presentazione: ha portato sul mercato un nuovo livello di fustellatura. Negli anni, ha continuato ad evolversi per soddisfare le esigenze dei clienti e oggi rimane il modello di riferimento per produttività, qualità e precisione. L’impatto che ha generato è stato straordinario e sono certo che la sua influenza continuerà ancora per molti anni.
“Siamo grati a Grupo Petit e a tutti i nostri clienti per la fedeltà nei confronti di BOBST. Come partner commerciali cerchiamo sempre di offrire la massima qualità in termini sia di macchine sia di servizi. MASTERCUT è stata progettata dopo una lunga indagine di mercato e diverse interviste con i clienti. Ciò che abbiamo oggi è il risultato di tutte queste discussioni. Quanto ai prossimi progetti, continueremo a prestare ascolto ai clienti e al mercato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here