Bertolin Imballaggi ha acquistato la nuova linea di stampa Celmacch

0
456

Per festeggiare i 70 anni di attività, che cadranno nel 2018, Bertolin Imballaggi di Borgo Valsugana (TN) ha siglato l’acquisto di una nuova linea di stampa flexografica Hi-Definition a 6 colori con fustellatore rotativo, Chroma Evo RDC della CELMACCH di Desenzano del Garda, che sarà operativa a partire da Agosto 2018. L’investimento, di quasi 3 milioni di euro, segue le linee guida del piano industriale, tracciato dall’Azienda con l‘obiettivo di crescita e consolidamento nel mercato.
I risultati positivi, commerciali ed economici, hanno permesso di investire tra il 2016 e 2017 oltre un milione di euro in una linea di fustellatura piana ed un palettizzatore completamente automatico, interfacciato con il nuovo software gestionale di logistica integrata.
La strategia dell’Azienda è di poter implementare ulteriormente la qualità dei prodotti e soprattutto del bauletto brevettato “3S” che sta riscuotendo un grande successo presso i clienti di alta gamma nel settore vinicolo. La stampa fino a sei colori e la fustellatura in piano garantiranno la massima qualità ottenibile nel packaging in cartone ondulato.
Per ogni tipo di Azienda la scatola diverrà sempre più in futuro non solo un semplice imballo di prodotti, ma un importantissimo veicolo di marketing e comunicazione che permetterà di essere riconoscibili immediatamente sin dal primo contatto con il cliente.