Asahi Photoproducts a EskoWorld 2019 con portfolio di lastre ottimizzato

653

I partecipanti potranno apprezzare il notevole incremento dell’efficacia complessiva delle attrezzature (OEE) in tutto il processo di produzione flessografica con Asahi CleanPrint™

Asahi Photoproducts parteciperà e sponsorizzerà EskoWorld 2019, in programma dal 24 a 26 giugno a Nashville, Tennessee (USA). Durante l’evento, i rappresentanti Asahi illustreranno ai partecipanti i vantaggi delle lastre lavabili con acqua AWP™ di Asahi in termini di OEE e il loro apporto alla sostenibilità ambientale.

“Abbiamo cominciato a usare le lastre Asahi AWP™-DEF nel 2010” ha affermato Gene Martin, responsabile dello stabilimento di The Robinette Company a Bristol, Tenesse. “All’epoca il processo di produzione di lastre, a solvente, richiedeva tre ore. Con le lastre Asahi AWP™-DEF, il tempo necessario per la produzione della prima lastra è sceso a un’ora, e a 20 minuti per le successive, con un incremento della nostra capacità di produzione di lastre pari al 33%”. Poiché Robinette usa solo lastre Asahi, ciò significa un notevole risparmio di tempo in produzione.

Martin è entusiasta dei miglioramenti ottenuti con le lastre flessografiche lavabili con acqua AWP™. “Ma tutto, in questo mondo, continua a evolversi,” commenta, “e siamo sempre alla ricerca di soluzioni per migliorare la nostra qualità e produttività. Siamo contenti del lavoro che anche Asahi Photoproducts sta facendo per continuare a migliorare i propri prodotti.”

Con questo spirito, The Robinette Company lo scorso anno ha eseguito test beta della nuovissima lastra Asahi AWP™-DEW. “Stiamo ottenendo la solita qualità eccellente e ci stiamo avvantaggiando della tecnologia CleanPrint™ di Asahi” ha spiegato Gene Martin. “Ma in più adesso la realizzazione della prima lastra si è ridotta a 20 minuti e le successive a circa 15 minuti.”

Le lastre CleanPrint™ di Asahi Photoproducts sono state progettate appositamente per trasferire sul supporto stampato tutto l’inchiostro rimanente. Ciò grazie alla bassa tensione superficiale della lastra. Le lastre CleanPrint™ richiedono cicli di pulizia meno frequenti rispetto alle tradizionali lastre a solvente digitali. Inoltre, meno interruzioni per la pulizia delle lastre significa un notevole incremento della produttività e una considerevole riduzione degli scarti di preparazione. Con Asahi CleanPrint™, le aziende flessografiche come The Robinette Company si avvantaggiano inoltre di una riduzione del 50% della durata del cambio lavoro rispetto alle lastre a solvente.