Alon Bar-Shany nominato presidente del consiglio di amministrazione di Highcon

0
396
Alon Bar-Shany, former General Manager of HP Indigo, to the role of Chairman of the Board.
Alon Bar-Shany, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Highcon

Il Consiglio di Amministrazione di Highcon ha approvato la nomina di Alon Bar-Shany, ex direttore generale di HP Indigo, al ruolo di presidente. Durante il suo incarico presso HP Indigo come direttore generale, Bar-Shany ha avuto il merito di aver portato l’azienda a superare 1 miliardo di dollari di fatturato.
Alon entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Highcon composto da Benny Landa, fondatore di Indigo e presidente del gruppo Landa; Fiona Darmon, socio generale di Jerusalem Venture Partners (JVP); Adina Shorr, precedentemente CEO di Object, Scodix e CellGuide, e Giora Bitan, ex CFO di ECI, Scitex e senior partner in diversi fondi di capitale di rischio.

Inoltre, la società ha annunciato un’importante assunzione accogliendo Simon Lewis come nuovo VP Marketing dell’azienda. Simon è ben noto nel settore della stampa. Ha iniziato 27 anni fa in Scitex e ha trascorso la maggior parte della sua carriera guidando trasformazioni dall’analogico al digitale. Negli ultimi 14 anni è stato in HP Indigo dove, tra gli altri ruoli, ha guidato il marketing strategico e ha fatto parte del consiglio di amministrazione esecutivo. Più recentemente è stato Regional Business Manager in Europa centrale e orientale, Medio Oriente e Africa.

“Non vedo l’ora di entrare a far parte del consiglio di amministrazione di Highcon e prendere parte alla trasformazione digitale in corso del settore della stampa e degli imballaggi. Highcon è stato un pioniere nella digitalizzazione della finitura dopo la stampa, fase nella quale ci sono molti colli di bottiglia dopo la crescente adozione della stampa digitale. Seguo l’azienda e i suoi clienti da un po’ di tempo e supporterò Shlomo, che conosco da 25 anni, e la sua squadra per garantire il successo dei clienti Highcon, e questo sarà un fattore chiave per la crescita dell’azienda”, ha dichiarato Alon Bar-Shany.

“Vorremmo innanzitutto esprimere il nostro apprezzamento ad Amichai Steimberg per il suo supporto durante gli ultimi mesi mentre preparavamo e concludevamo la quotazione IPO della società alla Borsa di Tel Aviv. Sono orgoglioso e felice di avere Alon con noi nel nostro viaggio di trasformazione digitale del settore degli imballaggi. L’esperienza e la conoscenza del settore di Alon, insieme alla sua esperienza nella crescita di una società che vende attrezzature, saranno determinanti per l’attuazione della nostra strategia go-to-market e per la crescita. Sono anche lieto di dare il benvenuto a Simon che guiderà la nostra strategia di marketing. All’inizio del 2021, con questo nuovo team di esperti, Highcon ora è pronta per crescere e guidare il cambiamento digitale che è essenziale per ottimizzare le catene di fornitura e ridurre le inefficienze che devono affrontare le industrie tradizionali degli astucci pieghevoli e del cartone ondulato”, ha concluso Shlomo Nimrodi, CEO di Highcon.