Agfa Graphics lancia Jeti Tauro H3300 LED, l’ammiraglia delle delle stampanti inkjet UV-LED ibride

0
308

Una mossa audace quella di Agfa Graphics per la Fespa 2018: uno stand che sfrutta realtà virtuale ed esperienze sensoriali interattive per presentare le soluzioni di stampa inkjet di nuova generazione dell’azienda. Le vere star dello stand di Agfa Graphics saranno i numerosi campioni stampati che illustreranno alla perfezione ciò che i fornitori di servizi possono ottenere grazie alla tecnologia Agfa Graphics: Produttività estrema. Qualità estrema. In contemporanea a Fespa, Agfa Graphics lancia l’ultimo potente modello dell’assortimento delle stampanti inkjet UV-LED ibride: la Jeti Tauro H3300 LED. Quest’ultimo capolavoro ingegneristico di Agfa definisce il nuovo, elevatissimo standard del settore in termini di qualità e produttività.

 Applicazioni uniche al centro dell’attenzione
Lo stand di Agfa Graphics alla Fespa (Hall 1.1, allo stand A57) è sempre degno di nota, ma quest’anno il fornitore di soluzioni per il settore grafico punta ancora più in alto.
“Riteniamo che mostrare le macchine non sia sufficiente per far comprendere il potenziale delle nostre soluzioni di stampa”, spiega Kristof Van Cleemput, responsabile delle comunicazioni globali di Agfa Graphics. “Siamo certi che le nostre stampanti possano rispondere a tutte le richieste dei clienti, ragion per cui abbiamo deciso di porre al centro della scena una varietà di applicazioni stampate realistiche di qualità elevatissima. Queste stampe dimostrano lo straordinario potenziale dei nostri prodotti e saranno fonte di informazione e ispirazione per i fornitori di servizi di stampa che desiderano fare colpo sui propri clienti. I visitatori potranno vedere le nostre ultime macchine da stampa, inclusa la nuovissima Jeti Tauro H3300 LED, in un ambiente operativo virtuale, con l’ausilio di touch screen e occhiali per realtà virtuale”.

La nuova punta di diamante: Jeti Tauro H3300 LED
Forte del successo della Jeti Tauro H2500 LED, Agfa Graphics lancia la (ancor) più grande, solida e veloce Jeti Tauro H3300 LED, una macchina che promette risultati dettagliati e omogenei con una polimerizzazione a LED UV estremamente rapida. Jeti Tauro H3300 LED incarna perfettamente lo spirito della campagna EXTREME di Agfa: la scelta tra qualità e produttività appartiene ormai al passato. Inoltre questa stampante coniuga brillantemente la pluripremiata qualità dell’immagine e il basso consumo di inchiostro.
“Coloro che scelgono l’automazione potranno avvantaggiarsi di caricamento e scaricamento completamente automatici di più pannelli (fino a un massimo di quattro), riducendo i tempi di inattività e aumentando ulteriormente l’efficienza produttiva”, spiega Reinhilde Alaert, Marketing Product Manager di Agfa Graphics per il settore insegnistica e cartellonistica. “L’incredibile rapidità di questa stampante è ancor più evidente nella versione roll-to-roll, che riesce a gestire rotoli pesanti, in modalità rotolo singolo o doppio, per una vasta gamma di supporti flessibili. Con la Jeti Tauro H3300 LED offriamo il livello più alto possibile di qualità e produttività, grazie a un nuovissimo piano di aspirazione e al design brevettato del nastro di trasporto dei materiali, i quali mantengono i supporti perfettamente piatti sotto il carrello di stampa, in modo da garantire un posizionamento estremamente preciso della goccia e un accurato trasporto dei supporti”.
Le immagini stampate con la Jeti Tauro conserveranno colori brillanti e vivaci nel tempo, anche se soggette a condizioni atmosferiche avverse. Grazie all’elevata pigmentazione degli inchiostri Agfa e agli algoritmi di risparmio dell’inchiostro di Asanti, il consumo di inchiostro per metro quadrato è il più basso del mercato. Il risultato è l’equilibrio ideale tra qualità, produttività e costo di gestione.
“I LED offrono numerosi vantaggi: per esempio, sono estremamente durevoli, cioè generano un’emissione di luce costante per tutte le loro 10.000 ore di vita”, afferma Reinhilde Alaert. “Inoltre gli inchiostri polimerizzabili ai raggi UV sviluppati e prodotti da Agfa sono perfettamente compatibili con l’emissione spettrale delle lampade a LED della Jeti Tauro. Di conseguenza gli inchiostri asciugano molto velocemente e si ottengono stampe asciutte, caratterizzate da eccellente adesione su una vasta gamma di supporti, buona resistenza alla scalfittura, stabilità del colore perfetta e così via. Il fatto che il funzionamento della Jeti Tauro H3300 LED si basi interamente su questa tecnologia la rende una macchina davvero eccezionale e rappresenta uno dei suoi numerosi punti di forza. E non è tutto: questa stampante inkjet UV ibrida è in grado di produrre stampe dall’impatto visivo straordinario su supporti larghi fino a 3,3 m a velocità che raggiungono i 453m2/h, può lavorare senza soluzione di continuità e consente diversi livelli di automazione. È davvero una macchina da stampa unica nel suo genere”.

 

Produttività estrema. Qualità estrema
Le soluzioni di stampa di Agfa si distinguono per l’uso di inchiostri UV-LED appositamente formulati, adatti alla stampa su un’ampia gamma di substrati rigidi e flessibili. Utilizzati insieme ad Asanti, il software di gestione del colore e del flusso di lavoro dell’azienda, questi inchiostri producono stampe accattivanti con il più ampio gamut colore e con adesione e durabilità di livello superiore.
Inoltre con la tecnologia “thin ink layer” brevettata di Agfa Graphics, il consumo di inchiostro per metro quadrato è il più basso del mercato, grazie all’elevata pigmentazione degli inchiostri e alle straordinarie capacità di gestione del colore di Asanti.
Questo livello di qualità superiore, insieme all’eccezionale produttività garantita dalla combinazione di stampa ad alta velocità e un’ampia gamma di opzioni di automazione, è il fulcro della campagna EXTREME di Agfa Graphics, com’è evidente dallo slogan “Extreme Productivity. Extreme Quality”Tutti questi vantaggi e molto altro convergono in quello che oggi è motivo di vanto e di orgoglio per Agfa: la Jeti Tauro H3300 LED.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here