A Fespa 2018 MCA Digital mette a segno la vendita di tre HP Latex R2000

0
596

A Fespa 2018, in concomitanza con la presentazione del nuovo sistema ibrido firmato HP, MCA Digital ha superato qualsiasi aspettativa finalizzando la vendita di ben 3 HP Latex R2000. L’azienda si conferma dunque il rivenditore con l’installato più importante in Italia e l’unico a commercializzare tutta la gamma dei sistemi professionali HP: UV, Latex, PageWide e base acqua. Certificata Gold Graphic Specialist per la tecnologia Latex e Gold Partner Designjet Production Specialist per la tecnologia base acqua e HP PageWide, MCA vanta un know how esclusivo consolidato in anni di attività e confermato dal recente conferimento del prestigioso riconoscimento HP Best Overall Performance per l’area EMEA.
La possibilità di stampare sui supporti rigidi rappresenta il tassello mancante che va a completare il ventaglio delle nostre proposte – commenta Cristina Del Guasta, socio fondatore di MCA Digital. “I nuovi sistemi ibridi stampano su supporti rigidi o flessibili con una resa colore sorprendente, anche grazie all’inchiostro Latex White che garantisce un vero bianco lucido anche su materiali come legno e acrilico. Il tutto va poi a sommarsi ai plus che contraddistinguono la tecnologia Latex, quali assenza di odori e di emissioni nocive e produttività da record. Una tecnologia in cui noi di MCA crediamo sin dagli albori e che, proprio grazie a questa intuizione, conosciamo a fondo in tutte le sue potenzialità”. Un esclusivo know how che permette a MCA di proporsi al mercato come il rivenditore per eccellenza della tecnologia Latex, con il maggior numero di tecnici certificati.
Le prime HP Latex R2000 saranno installate a partire dalla fine di maggio presso i clienti italiani e la Sala Demo di MCA dove il sistema sarà a disposizione di chi non ha avuto occasione di visitare la kermesse berlinese per appuntamenti one to one con test personalizzati. Già a calendario l’organizzazione di un grande evento presso la sede MCA a Campodarsego per la presentazione ufficiale di HP Latex R2000 al mercato italiano.
Per chi già utilizza la tecnologia Latex, le nuove ibride HP rappresentano un ulteriore salto di qualità in quanto permettono di stampare anche su supporti rigidi garantendo la stessa resa del roll-to-roll. Gli utilizzatori dell’UV assisteranno invece ad un cambiamento ancora più marcato perché l’inchiostro Latex assicura una serie di plus unici: non cristallizza e non fa spessore, conferendo un effetto touch perfettamente liscio; inoltre il nuovo Latex White non vira al giallo e non altera la superficie del supporto anche il caso di materiali matt come il cartone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here